Reggina, rullo compressore,
domenica (forse) sarà di scena
a Rieti. In coda quasi tutte ko

Lunedì 11 Novembre 2019 di Marco Ferroni
Una fase di Ternana-Paganese (Foto Angelo Papa)
RIETI - "Chi fermerà la.... Reggina?" Parafrasando una celebra canzone dei Pooh, la domanda sorge spontanea, così come altrettanto sponteneo diventa capire chi avrà la forza o quel pizzico di fortuna che non guasta mai per stoppare una squadra che in campionato non perde da aprile e che in questa stagione è già al suo 14esimo risultato utile consecutivo. Il 2-0 rifilato alla Casertana, peraltro, consente ai calabresi di tenere a bada Ternana e Monopoli, entrambe vittoriose tra le mura amiche rispettivamente contro Paganese (2-0) e Viterbese (1-0).

Ma c'è da scommettere che domenica prossima - sempre che la squadra amarantoceleste decida di scendere in campo - in tanti faranno il tifo per il Rieti, che al di là della scoppola rimediata a Vibo Valentia (5-1), ha tutte le caratteristiche tecniche e soprattutto tattiche per mandare al tappeto i granata, che - ironia della sorta - hanno cominciato la loro scalata ai vertici proprio dal 3-2 in rimonta dello scorso anno contro gli amarantoceleste.

Ma la 14esima giornata del girone C ha detto anche altre cose: il Bari è vivo e chi vorrà vincere il campionato dovrà ancora fare i conti con Antenucci e soci, che dopo il blitz di Bisceglie (3-0) non molla un centimetro. Il Picerno sarà pure una matricola, ma di quelle terribili: 3-1 ad un Teramo "pizzicato" nel suo miglior momento e classifica - per i lucani - che torna a sorridere.

Orgoglio Rende a Francavilla nell'1-1 sul campo della Virtus, mentre il derby siciliano se lo aggiudica un redivivo Catania (2-1). Un punto a testa per Cavese e Catanzaro (2-2), ma tra i giallorossi la cura Grassadonia non sembra sortire gli effetti sperati. Staserta il "monday night" tra Avellino e Potenza: biancoverdi per togliersi dalla zona playout, rossoblù per riprendere quota.

RISULTATI, XIV GIORNATA
Vibonese-Rieti 5-1 (giocata sabato)
Monopoli-Viterbese 1-0
Picerno-Teramo 3-1
Reggina-Casertana 2-0
Virtus Francavilla-Rende 1-1
Bisceglie-Bari 0-3
Catania-Sicula Leonzio 2-1
Ternana-Paganese 2-0
Avellino-Potenza (stasera ore 20,45)

CLASSIFICA
Reggina 34
Ternana 29
Monopoli 28
Bari 26
Potenza 24
Viterbese, Catanzaro e Teramo 21
Vibonese e Catania 20
Casertana e Virtus Francavilla 18
Picerno e Paganese 16
Cavese e Avellino 14
Rieti 12
Bisceglie 10
Sicula Leonzio 9
Rende 7 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma