Rieti, Selci batte l'Atl. Cantalice 1-0
confermandosi al secondo posto.
Tabellino, commenti e foto

Sabato 18 Gennaio 2020 di Paolo Annibaldi
Una fase del match del Fabio Gori (foto Paolo Annibaldi)

RIETI - Con un gol del centravanti Migliorelli, il Selci batte 1-0 un ottimo Atletico Cantalice che, seppur arrivato al “Fabio Gori” in formazione rimaneggiata, lotta fino alla fine creando più di qualche apprensione agli uomini di Scaricamazza.
 

 

Per il Selci che porta a casa tre punti pesanti in chiave classifica nell’ultima di andata del girone C nel campionato di Seconda categoria confermandosi al secondo posto a quota 31, il rammarico di non averla chiusa nel primo tempo quando ha letteralmente dominato il match, subendo poi, nella ripresa, il ritorno del Cantalice in una partita giocata su un campo pesante, al limite della praticabilità.

IL PRIMO TEMPO
Parte forte Selci che chiude nella propria metà campo l’Atletico Cantalice con la prima palla gol dopo solo 5 minuti: Di Paolo pesca l’inserimento di Magrini sulla destra con il terzino dei padroni di casa che calcia a rete trovando la grande risposta di Temperanza che chiude lo specchio della porta e respinge. Passano 3 minuti e stavolta Migliorelli dal limite lascia partire un destro angolato sul quale l’estremo difensore ospite si supera allungandosi sulla sua destra e devia in angolo tra gli applausi. Al quarto d’ora Selci trova il vantaggio col solito Migliorelli che da posizione centrale, sempre dal limite, lascia partire un tiro che scavalca Temperanza con la palla che si abbassa e si insacca sotto la traversa per l’1 a 0. Al 22’ la prima conclusione a rete di Cantalice col capitano Dante da fuori area che manda alto senza impensierire Farroni. Subito dopo la mezz’ora sono ancora i padroni di casa pericolosi con Mocci che con un destro da fuori area manda alto di poco.

LA RIPRESA
Nel secondo tempo Selci, a mana a mano che passano i minuti, comincia a pagare la stanchezza dello sforzo profuso nella prima frazione di gioco. Cantalice ne approfitta e prende campo, alza il proprio baricentro e tiene i padroni di casa nella loro metà campo. Gli uomini di Scaricamazza fanno fatica ad uscire e lo fanno sporadicamente di rimessa. Il Mister dee Selci capisce le difficoltà e rinforza la retroguardia schierando la difesa a 5. L’Atletico Cantalice in maniera generosa ci prova fino alla fine creando più di qualche problema in area ai padroni di casa e a dieci minuti dal termine, i biancorossi di Cervelli hanno la grande occasione per pareggiare con capitan Dante, il migliore dei suoi, il quale da centro area raccoglie un cross dalla sinistra e in mezza girata calcia in porta ma trova un super Farroni che si distende e respinge in tuffo salvando porta e risultato. Il forcing finale degli ospiti e un paio di contropiede dei padroni di casa nei restanti minuti di gioco non producono più nessuna vera occasione da rete e Selci può festeggiare l’ennesima vittoria casalinga allungando la striscia positiva che gli vale il momentaneo secondo posto.

I COMMENTI
Simone Scaricamazza, allenatore Asd Selci: «Ennesima vittoria sofferta, contro una ottima squadra quale è Cantalice, che non merita l’attuale posizione in classifica e a cui faccio i complimenti per come ha condotto la gara. I ragazzi hanno lavorato bene in settimana e il campo lo conferma. Raccogliamo punti per la classifica e alla fine tireremo le somme con la nostra squadra che ha il pregio di lottare sempre fino alla fine e non mollare mai”.
Tiziano Fioravanti, ds Asd Selci: «Siamo in un buon periodo dal punto di vista dei risultati, il sacrificio e l’impegno dei ragazzi è ripagato da queste vittorie sofferte che fanno classifica e morale».
Giampaolo Cervelli, allenatore Asd Atletico Cantalice: «Considerando le tante assenze con le quali ci siamo presentati alla gara odierna, abbiamo comunque offerto una buona prestazione tenendo testa ad una delle prime della classe e dimostrando che ce la possiamo giocare alla pari con tutte. Abbiamo avuto difficoltà nella fase offensiva ma essendo in formazione largamente rimaneggiata non potevo chiedere di più ai ragazzi oggi, i quali hanno giocato bene su un campo pesante e difficile e contro una buona squadra come è Selci, alla quale vanno i miei complimenti per la vittoria».

IL TABELLINO
Asd Selci: Farroni, Magrini, Luca, Gatti, Di Paolo, Pelliccione, Carosi (84’ Antonini), Mocci, Migliorelli, Migliorati (75’ Prudenti), Borriello (67’ Tessicini). A disp. Zanghi, Coppari, Geraci, Bontempi, Luciani. Allenatore: Scaricamazza S.
Asd Atletico Cantalice: Temperanza, Ciogli, Dini (64’ Rizzo), Di Battista R., Cantonetti, Provaroni, Cervelli M. (75’ Del Zoppo), Dante, Patacchiola J. (88’ Monaco), Patacchiola L. (80’ Di Battista D.), Beccarini (58’ Dionisi M.). A disp. Dionisi S., Di Battista P. Allenatore: Cervelli G.
Arbitro: Venturini di Ostia Lido
Rete: 15’ Migliorelli
Note: campo pesante, spettatori 100 circa, angoli: 7 - 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma