Rieti, una doppietta di Marcelli regala
al Poggio Mirteto i tre punti
contro un'ottima Spes: 2-1.
Tabellino, commenti e foto

Domenica 10 Novembre 2019 di Paolo Annibaldi
Una fase del match (Foto Paolo Annibaldi)

RIETI - Una doppietta di Simone Marcelli regala tre punti pesantissimi a Poggio Mirteto che, grazie alla vittoria su un'ottima Spes Poggio Fidoni, si mantiene nei quartieri alti della classifica nel girone C del campionato di Prima categoria.
 

 

Gli uomini di Domenici restano a meno due dalla vetta occupata momentaneamente dall’Alba Sant’Elia, ma con una partita da recuperare (quella contro l’Atletico Sabina che verrà ripresa dal 29’ del primo tempo sullo 0 a 0).

Per la Spes Poggio Fidoni invece, il grande rammarico di non essere riuscita a portare via un punto dal Valletonda, subendo il gol vittoria da parte dei padroni di casa quando ormai mancavano pochi minuti al termine.
   
LA CRONACA

Poggio Mirteto parte col piede sull’acceleratore e al 9’ sfiora il gol con Marcelli di testa su cross di Masci con la palla che va alta di un soffio. Al 24’ i padroni di casa passano in vantaggio con Marcelli, il quale, dopo un’incursione in area di Mevoli che viene messo giù dai difensori ospiti, è il più lesto di tutti a ribadire in rete il pallone con un destro da centro area. Poggio Fidoni reagisce e alla mezz’ora va vicino al pareggio con un’azione insistita sulla sinistra di Di Lorenzo che in diagonale lascia partire un tiro con la palla respinta sulla linea da Bonifazi. E’ un campanello d‘allarme per Poggio Mirteto che, dopo un tiro di Nobili parato da Chitarrini, subisce il pareggio da parte degli ospiti: Recchia segna dopo il tiro di Di Lorenzo smorzato dai difensori battendo Murante sul primo palo. Si va all’intervallo sull’1 a 1.

La ripresa è avara di occasioni da gol anche se Poggio Mirteto prova a fare la gara. Poggio Fidoni agisce sporadicamente di rimessa. Da segnalare una punizione di Mevoli dal limite al 70’ fuori di poco e poi, all’86’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo il solito Marcelli riesce ad anticipare tutti in mischia calciando un diagonale che non dà scampo a Chitarrini per il 2 a 1 finale.   
 
I COMMENTI

Antonio Domenici, allenatore Poggio Mirteto: «Partita difficile contro un’ottima squadra. Tre punti importantissimi per i nostri ragazzi che ci hanno creduto fino alla fine. Poteva anche finire in pareggio per come è andata la gara ma ci godiamo questa bella vittoria».
 
Luigino Moronti, allenatore Spes Poggio Fidoni: «Peccato per il gol subito alla fine. Per quello che si è visto in campo forse il risultato di parità sarebbe stato il più giusto ma questo è il calcio. Non mi hanno convinto un paio di chiamate arbitrali, ci poteva stare a mio avviso un rigore per noi nel primo tempo».
 
IL TABELLINO
Asd Poggio Mirteto Calcio: Murante, Masci, Bonifazi, Odiki, Antonelli, Gattarelli, Galletti, Avenali, Marcelli (90’ Lugini), Mevoli (86’ Fiori), Nobili (59’ Luciani). A disp. Gentili, Maccia, Spurio, Quondamstefano, De Santis, Bertoldi. All. Domenici
Asd Spes Poggio Fidoni: Chitarrini, Massimi, Selli, Silvestri (67’ Patrasdorin), Serva, Mancini, Polletti (67’ Mariantoni), De Giorgi, Recchia (84’ Petrongari), Rossi F., Di Lorenzo. A disp. Donati, Bufalino, Rossi G., Festuccia, Perotti. All. Moronti
Arbitro: Capobianchi di Tivoli
Reti: 24’ e 86' Marcelli, 38’ Recchia

Ultimo aggiornamento: 15:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma