Rieti, Cerignola vince i ricorsi
al Coni e torna a vedere la C:
calendari da rifare?

Lunedì 5 Agosto 2019 di Marco Ferroni
RIETI - L'Audace Cerignola vince tutti i ricorsi presentati al Coni per rivendicare il diritto al ripescaggio in serie C. Alla luce della decisione presa dal Coni stesso, si va incontro ad un girone C a 21 squadre ed un calendario da ridisegnare di sana pianta, nonostante la fermezza della Lega e del suo presidente Antonio Ghirelli, che subito dopo la decisione di non sforare il limite delle 60 società, a domanda precisa sui possibili ricorsi del Cerignola, si era detto pronto a ricorrere fino al Consiglio di Stato pur di far valere le proprie ragioni. 

In riferimento alla decisione del Collegio di Garanzia sull’ Audace Cerignola, il presidente Ghirelli oggi dichiara: «Io rispetto le istituzioni e quindi rispetto la decisione del Collegio di Garanzia del CONI. Ogni ulteriore valutazione è rinviata a dopo la lettura della motivazione». Ultimo aggiornamento: 15:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma