La curva del Rieti ricorda Astori
con uno striscione:
"Astori 13, presente"

Domenica 3 Marzo 2019 di Marco Ferroni
RIETI - Domani sarà un anno esatto dalla tragica morte di Davide Astori, il capitano della Fiorentina ritrovato senza vita nella sua stanza d'albergo ad Udine, alla vigilia della sfida tra i viola e l'Udinese. E anche i tifosi del Rieti, al pari di quelli di tutte (o quasi) le curve d'Italia, lo ha voluto ricordare con uno striscione esposto al 13' del derby: "Astori 13, presente".

Il numero chiaramente corrisponde a quello utilizzato da sempre da Davide in mezzo al campo, la parola "presente" è stata scelta dalla tifoseria per rimarcare ancora una volta una morte assurda, che ancora oggi in tanti fanno fatica a comprendere. Rispetto alla serie A, non c'è stato lo stop in mezzo al campo delle due squadre e della terna arbitrale, ma prima del match lo speaker dello stadio ha letto un messaggio per ricordare la ricorrenza. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma