Rieti, il Real Sebastiani ufficializza l'ingaggio del regista Bottioni: «Carico, spero di ripagare la fiducia del coach»

Lunedì 3 Agosto 2020

RIETI - Il Real Sebastiani Rieti ufficializza l'ingaggia del playmaker Riccardo Bottioni: per lui un contratto annuale.

La carriera
Bottioni nasce a Fiorenzuola d’Arda il 27 ottobre 1993 è un play che muove i primi passi nel basket con le giovanili della Virtus Bologna, dove vince due volte il titolo nazionale Under 19. Nel basket “dei grandi” invece, inizia proprio con la Fortitudo nell’ultimo anno di giovanili, con un doppio tesseramento. Poi ecco le esperienze di Lucca in B, Ferrara in A2 Silver e il biennio di Campli (B) dove, il secondo anno, arriva fino alle finali playoff. Bottioni veste anche la maglia del San Severo, di Caserta e, ultima esperienza in ordine di tempo, Jesi sempre in B.

Le dichiarazioni
«Rieti, da sempre, è una delle piazze più importanti che il basket conosca. Se ho accettato di vestire questa maglia è perché sono certo delle ambizioni del progetto. Peraltro a Rieti ritrovo un coach che mi ha sempre seguito e col quale spero di poter fare bene ripagando la sua fiducia. Sono molto carico, non vedo l’ora di cominciare, anche perché siamo fermi da troppo tempo».

Riccardo Bottioni ha scelto la maglia numero 00. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA