Il Real Sebastiani espugna non senza patemi anche Bisceglie: 87-92. Ndoja e Traini sugli scudi

Mercoledì 21 Aprile 2021
Klaudio Ndoja (foto Ufficio stampa Real Sebastiani)

RIETI - Decima vittoria in trasferta su dieci giocate lontano dalle mura amiche. Il Real Sebastiani Rieti sbanca anche Bisceglie vincendo con il punteggio di 87-92. Final score maturato al termine di una gara equilibrata giocata punto a punto, che ha visto l’allungo di Rieti solamente nei minuti finali della gara del PalaDolmen. La Real si porta così momentaneamente a +2 su Taranto che giocherà domani in casa contro la Luiss.

Il primo tempo

Bisceglie vince la contesa della palla a due e Santucci è il primo marcatore del match, mettendo a referto la prima tripla di giornata. Loschi segna i primi due punti per la Sebastiani con una buona giocata. Sirakov firma il 5-2 ma Visenti prima sbaglia ma poi con tenacia raccoglie il rimbalzo e -1 per Rieti. Primo vantaggio della Real con i due punti di Traini e fa 5-6. Ancora Visentin risponde a Caceres e siamo sul 7-8. I pugliesi sfruttano l’1/2 di Loschi dalla lunetta e con la tripla di Vitale e i due punti di Sirakov in un battibaleno si portano avanti, 12-9. Timeout per coach Righetti. Al rientro Traini spara dalla punta dell’arco e pareggio, 12-12. Paci da due e Loschi con la sue prima tripla regalano a Rieti lo 0-8 di parziale e il +5 alla propria squadra, 12-17. Grande azione reatina finalizzata al meglio da Paci dalla media, 15-19. Tripla di Bisceglie ma capitan Ndoja con il suo primo canestro fa 15-21. Ancora paci risponde a Caceres, 17-23. Sirakov avvicina i suoi a -4 con un canestro da due. Long Two di Sirakov e 21-23. Super penetrazione di Speedy Provenzani, ma Santucci risponde guadagnandosi un gioco da tre ma sbaglia il libero aggiuntivo, 24-25. Caceres porta in vantaggio Bisceglie con due tiri dai 5,8. Dopo i primi dieci minuti il punteggio è di 26-25.

Dopo un minuto bloccato con tanti errori, Galantino segna da fuori e i Lions sono a +4. Super rimbalzo di Di Pizzo che corregge a canestro il tiro frettoloso di Cena allo scadere dei 24 secondi di possesso e Rieti si porta a -2. Momento estremamente confusionario della gara, errori grossolano da entrambe le parti. Ndoja a 5′ dall’intervallo pareggia e il punteggio è 29 pari. Basile commette fallo su Seck, il giocatore dell’Alpha Pharma fa 2/2 e riporta avanti Bisceglie, 31/29. Ancora pareggio grazie al canestro di Traini. Ndoja fa una giocata da fuoriclasse e controsorpasso degli amarantocelesti, 31/33. Di Pizzo commette un altro fallo su Seck che fa ancora bottino pieno, 33-33. Arcobaleno di Cacu Traini, a 2′ e 31” siamo 33-35. Ennesimo fallo commesso dalla Sebastiani, e Santucci non perdona, ma capitan Ndoja spara da tre e siamo così sul 35-38. Santucci prima riavvicina Bisceglie a -1, poi firma un nuovo sorpasso, 39-38. Ancora fallo su Seck, questa volta però fa 1/2. Mancano 40” allo scadere dei primi venti minuti di gioco ed è ancora il ”genio” Traini a scuotere Rieti colpendo dai 6,75. La tripla di Vitale e l’appoggio di Paci su palla illuminante del solito Traini, chiudono il secondo quarto e mandano le compagini al risposo lungo sul punteggio di 43-43.

La ripresa

Al rientro in campo è Paci con un po’ di fortuna a segnare i primi due punti del secondo tempo. Ndoja in contropiede subisce un fallo antisportivo, 2/2 e possesso Real che lo stesso capitano di Rieti sfrutta al massimo con un canestro dalla media. Santucci non ci sta e segna un’altra tripla, 46-49. Un ottimo Paci con un gancio segna altri 2 punti e la Sebastiani va a +5. Vitale nonostante la mano in faccia di Traini segna un bel Jumper ma sull’azione successiva ancora Paci a punire Bisceglie, 48-53. Bomba in catch & shoot del bomber Loschi e massimo vantaggio per la Real, 48-56. Gli arbitri puniscono Loschi per un fallo su Santucci e l’ala fa 2/2 dalla lunetta. Errore di Basile regala un nuovo possesso ai pugliesi che ne approfittano e in un amen si riportano a -4. Un Paci in gran serata colpisce ancora, 52-58. Step back di Loschi e Real Torna sul +8. Vitale segna ancora. 4′ e 33” alla fine della terza frazione e la Sebastiani è avanti per 54-60. Sirakov in contropiede segna e subisce fallo. Gioco da tre completato e Lions a -3 da Rieti. Rimbalzo offensivo di Santucci, appoggio a canestro e 59-60. Ndoja risponde a Vitale 61-62. Poi il capitano risponde anche a Sirakov con una giocata spaziale, 63-64. Sempre Sirakov regala il +1 a Bisceglie ma per Ndoja è ancora una volta solo retina dalla linea dei 6,75. L’1/2 di Seck chiude il penultimo quarto sul 66-67.

Il primo canestro dell’ultimo quarto è di, neanche a dirlo, Ndoja che colpisce da fuori. Sirakov per il -2 di Bisceglie. Drigo subisce fallo e si guadagna due viaggi in lunetta. L’ala siciliana fa 0/2 mantenendo così fermo il punteggio sul 68-70. Santucci firma un altro pareggio con due liberi, 70-70 a 7′ dal termine. Seck in appoggio e i pugliesi vanno in vantaggio, 72-70. Cena dai 5,8 pareggia i conti. Santucci e Loschi si sfidano dalla linea da tre, 75 pari partita incredibile. Rieti a 5’41” dalla fine può già beneficiare del bonus di Bisceglie, Traini fa 2/2 la Sebastiani si porta in vantaggio di due. altro sorpasso dei Lions con una bomba di Vitale. Ora però Rieti cerca di sfruttare al massimo il bonus. Cena fa nuovamente bottino pieno dalla lunetta e Rieti è di nuovo avanti, 78-79. A Seck dalla lunetta risponde Traini sempre dalla lunetta, 80-81. Il pick & roll di Traini e Ndoja libera il n.25 di Rieti dall’arco e il capitano non sbaglia. Rieti si porta a +4, 2 minuti e 35 secondi alla fine e il tabellone segna 80-84 per la Sebastiani. Sirakov in penetrazione fa un gran canestro e riavvicina a -2 Bisceglie. Ancora Traini però non sbaglia e anche lui da due ridà 4 punti di vantaggio ai reatini. Caceres si libera di Ndoja in step back, -2. E’ ancora il gladiatore a trascinare Rieti, 2/2 ai liberi, 84-88. 25” al termine, Vitale è costretto al fallo intenzionale su Traini. Il marchigiano non sbaglia e +6 Real. Stessa sorte per Ndoja, 84-92. Sirakov segna una tripla inutile e la gara si chiude sul punteggio di 87-92.

Il tabellino

ALPHA PHARMA BISCEGLIE-REAL SEBASTIANI RIETI 87-92 (parziali: 26-25; 17-18; 23-24; 21-25)

ALPHA PHARMA BISCEGLIE: Sirakov 27, Vitale 15, Santucci 24, Caceres 8, Seck 10, Quarto Di Palo n.e., Misino n.e., Maresca, Chiriatti , Galantino 3, Taddeo n.e., Mastrodonato n.e.. All: Marinelli

REAL SEBASTIANI RIETI: Traini 20, Provenzani 2, Ndoja 30, Loschi 14, Paci 16, Di Pizzo 2, Cena 4, Drigo, Basile, Visentin 4. All: Righetti.

ARBITRI: Di Martino e Roberti di Napoli (NA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA