Domani sera i Barrio Viejo
approdano a Rieti:
è la band di Osvaldo

Martedì 5 Febbraio 2019 di Lorenzo Quirini
RIETI - D’ora in poi Pablo Dani Osvaldo riempirà gli stadi solo con le sue prodezze sul palco. La sua nuova vita è con i Barrio Viejo, band dal sound travolgente di cui il bomber argentino è frontman da circa due anni. Il Be’er sheva è pronto ad accogliere il gruppo tra le sue mura, per recuperare la serata del 22 gennaio.

“Il bello della musica è che quando ti colpisce non senti dolore”, con questa frase di Bob Dylan si potrebbe riassumere l’esperienza di Osvaldo, che grazie al rock, ha trovato un’ottima alternativa al mondo del calcio, diventato troppo angusto per lui. Sul palco come in campo non mancano carisma e talento, anche grazie alle capacità dei musicisti che lo accompagnano, i Barrio Viejo, sempre all’altezza delle aspettative e capaci di portare in scena dell’ottimo rock con evidenti influenze blues. Basti l’ascolto di “Desorden” e “Infumable”, due dei brani più noti, per convincersi del valore della band, che vanta già un buon seguito e migliaia di click sul web.

Cresce l’attesa per il live di domani al pub in via dei Pozzi, che dà appuntamento alle 22.30, per scoprire la nuova veste di Osvaldo e il sound fresco e travolgente dei Barrio Viejo. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma