Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Mondiali under 20, Mattia Furlani chiude al settimo posto nel salto in lungo: 7,76

Mondiali under 20, Mattia Furlani chiude al settimo posto nel salto in lungo: 7,76
di Lorenzo Santilli
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 3 Agosto 2022, 00:52 - Ultimo aggiornamento: 01:02

RIETI - Mattia Furlani ha chiuso al settimo posto la finale del salto in lungo ai Mondiali U20 di Cali. Gara iniziata in salita con due nulli, poi il 7,76 (+ 0,7 il vento) al terzo salto che lo ha portato ai tre salti finali in cui ha fatto registrare 7,36, 7,45 e un nullo nel salto finale.

Il 7,85 nelle qualificazione aveva alzato l'asticella delle aspettative, ma il saltatore delle Fiamme Oro e della Studentesca Milardi non è riuscito a ripetersi. Inoltre può avere influito anche la qualificazione (anticipata di un giorno) non certo brillante alla finale dell'alto: saltato 2,04 e fallito il 2,08, sei ore prima della finale del lungo.

Il francese Konate si conferma campione del mondo grazie all'8,08, argento per il cubano Parada (7,91), bronzo al brasiliano Boza (7.90).

Sicuramente il 17enne reatino ha accusato un po' di stanchezza e ora dovrà ricaricare le batterie per la finale dell'alto che si svolgerà venerdì 5 agosto alle 22.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA