Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nobili-Sanesi: «Avanza piano per il decoro Asm, ma serve coscienza civica dei cittadini»

Nobili-Sanesi: «Avanza piano per il decoro Asm, ma serve coscienza civica dei cittadini»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 20 Luglio 2022, 16:55 - Ultimo aggiornamento: 16:57

RIETI - Prosegue il piano di bonifiche di discariche abusive sul territorio, avviato dall’assessore al decoro, alla manutenzione e alla frazioni Fabio Nobili, in collaborazione con Asm Rieti e la Polizia Locale del Comune di Rieti.

Questa mattina gli addetti di Asm hanno provveduto a bonificare completamente un’area che era divenuta sede di abbandoni incontrollati lungo la SP 30 in prossimità della località Colle Pelato.

Si ricorda ancora una volta che Asm Rieti effettua gratuitamente un servizio domiciliare di raccolta di rifiuti ingombranti prenotabile contattando il numero 0746256455 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 o, in alternativa, telefonando al numero verde aziendale 800239478.

Asm offre alla cittadinanza anche l’appuntamento mensile delle Giornate ecologiche nelle quali i cittadini possono conferire, liberamente e gratuitamente, rifiuti ingombranti. Il prossimo appuntamento è in programma per sabato 30 luglio dalle ore 9 alle ore 17 presso il piazzale antistante lo Stadio Centro d’Italia.

«Stiamo conducendo un’operazione di bonifica approfondita che interessa tutto il territorio, comprese le frazioni, ma senza il contributo della popolazione e la coscienza civica dei cittadini nessuno potrà vincere davvero questa sfida per la tutela e il decoro ambientale – dichiarano l’assessore Fabio Nobili e l’assessore alla sostenibilità ambientale Giuliano Sanesi – Da tempo l’Amministrazione comunale di Rieti, attraverso l’azienda Asm Rieti, offre numerose opportunità per liberarsi dei rifiuti e lo fa gratuitamente, al contrario di quanto accade in altre realtà. Per questo invito tutti i cittadini ad approfittare di queste occasioni e ad evitare comportamenti incivili che, peraltro, sono spesso oggetto di sanzioni. Tutelare l’ambiente è un dovere e conviene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA