Rieti, sorpreso con un'ascia
spintona poi i carabinieri: denunciato

Martedì 23 Aprile 2019
Carabinieri
RIETI - A Fara in Sabina nelle prime ore del mattino di Pasquetta, un equipagggio della locale stazione carabinieri e uno dell’aliquota radiomobile della compagnia di Poggio Mirteto, hanno proceduto al deferimento in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale, ubriachezza, possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e guida in stato di ebbrezza (in quanto si rifiutava di sottoporsi agli esami clinici del caso) di un 24enne cittadino di nazionalità romena, pregiudicato, il quale controllato d’iniziativa a bordo di un’automobile in quella località Canneto, veniva trovato in possesso di un’ascia di 25 cm. Di lunghezza ed inoltre, in evidente stato di ebbrezza, opponeva resistenza ai militari, spintonandoli e tentando di sottrarsi all’accertamento di polizia. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma