Rieti, spacciatore arrestato dalla polizia

Lunedì 23 Novembre 2020

RIETI - Il 22 novembre, personale della Squadra Mobile della Questura di Rieti ha tratto in arresto il pregiudicato D.R.V., di anni 60 residente a Rieti, resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Rieti, durante un normale controllo veicolare in località Osteria Nuova, insospettiti dallo stato di agitazione del D.R.V., attesi i suoi precedenti penali (l’uomo era stato infatti già arrestato nel 2009 sempre dal personale della Squadra Mobile di Rieti, in quanto trovato in possesso di oltre 200 grammi di cocaina, detenuti nella tasca del cappotto), lo sottoponevano, sul posto, ad ispezione e controllo che permetteva di rinvenire, celato nella parte interna del giaccone indossato, un involucro contenente quasi 60 grammi di cocaina.

La successiva perquisizione domiciliare effettuata dagli agenti, consentiva di rinvenire altra sostanza stupefacente, un bilancino di precisione elettronico, sostanza da taglio e quasi 4000 euro, suddivisi in banconote di vario taglio, provento dell’illecita attività dello spaccio di cocaina.

Al termine dell’attività di PG, come disposto dal PM di turno,  D.R.V. è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione della competente AG.-

© RIPRODUZIONE RISERVATA