Attività antidroga, spacciatore reatino arrestato dalla polizia

Attività antidroga, spacciatore reatino arrestato dalla polizia
2 Minuti di Lettura
Sabato 27 Novembre 2021, 12:08

RIETI - Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Rieti hanno arrestato il reatino M.V., di 24 anni, resosi responsabili del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli investigatori della Polizia di Stato, nell’ambito dei servizi di contrasto all’illegalità diffusa ed in particolare allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno individuato un giovane che, con fare sospetto, nei pressi di un parco pubblico del capoluogo reatino, accelerando il suo passo alla vista degli Agenti, si era diretto all’interno delle vicine abitazioni di edilizia popolare.

Gli Agenti della Squadra Mobile lo hanno immediatamente bloccato sottoponendolo ad un accurato controllo che ha consentito di rinvenire in suo possesso, occultati all’interno delle tasche del suo giubbotto, due involucri di plastica ed alluminio contenenti, il primo, 50 grammi di marijuana ed il secondo, 50 grammi di hashish.

Il giovane spacciatore, identificato per il reatino M.V., che in passato era già stato segnalato alla locale Prefettura dalla Polizia di Stato, in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, è stato arrestato e messo a disposizione della locale Autorità Giudiziaria che, dopo aver disposto la sua traduzione presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, ha convalidato l’arresto e disposto per lo spacciatore l’obbligo di dimora e di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA