Archivio di Stato di Rieti, dal 6 agosto si accede con il green pass

Archivio di Stato di Rieti, dal 6 agosto si accede con il green pass
2 Minuti di Lettura
Lunedì 2 Agosto 2021, 11:03

RIETI - L’Archivio di Stato di Rieti comunica che ai sensi della normativa stabilita con il decreto legge recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche (D.L. 52/2021 art. 9-bis), a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso alla sala di studio e alla sala catasti sarà consentito unicamente alle persone in possesso di una delle certificazioni verdi Covid-19 (green pass) in corso di validità ovvero:

- avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2;

- avvenuta guarigione da Covid-19 negli ultimi sei mesi;

- effettuazione nelle ultime 48 ore di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo.

Il certificato dovrà essere presentato all’ingresso possibilmente in formato cartaceo.

Permangono, inoltre, le precedenti disposizioni circa il contingentamento delle presenze e quindi di obbligo di prenotazione.

La richiesta di accesso alle sale va inoltrata all’indirizzo mail as-ri@beniculturali.it entro le ore 12 del giorno precedente a quello che si vuole richiedere, anticipando il tema della ricerca ed eventualmente i fondi di interesse. Occorre, quindi, attendere la risposta degli uffici con le indicazioni su data e orario dell’accesso. Nel caso in cui la sala sia già prenotata per la data richiesta, occorre presentare una nuova domanda. Si ricorda che la sala catasti è aperta agli utenti esclusivamente il venerdì, mentre la sala di studio dal lunedì al giovedì.

Maggiori informazioni sono reperibili nella sezione Covid-19 del sito istituzionale dell’Archivio all’indirizzo www.as-ri.beniculturali.it/covid-19 o al link www.dgc.gov.it/web/.

© RIPRODUZIONE RISERVATA