Domani al campo sportivo di Amatrice l'ultimo saluto al sindaco Antonio Fontanella

Venerdì 26 Marzo 2021 di Emanuele Faraone
Antonio Fontanella

RIETI - Domani, 27 marzo, alle 14.30 al campo sportivo comunale di Amatrice (area don Minozzi), l’ultimo saluto al sindaco Antonio Fontanella con rito funebre officiato dal vescovo di Rieti, Domenico Pompili. Ingressi rigorosamente contingentati limitatamente agli spazi necessari per il distanziamento per un rito in forma privata nel rispetto delle misure e delle limitazioni antiCovid e si sta lavorando per allestire una diretta streaming per tutti coloro che non potranno prendere parte alla cerimonia delle esequie ma che vorranno condividere con l’intera comunità amatriciana il lutto per la perdita del primo cittadino, da sempre storica figura politica di grande rilievo, scomparso all’età di 70 anni.

Su richiesta dei familiari in sua memoria potranno essere effettuate donazioni all’Amministrazione comunale con causale, iniziativa destinata alla ricostruzione dell’omonima chiesa. Domani sarà anche giornata di lutto cittadino per commemorare l’improvvisa scomparsa di Antonio Fontanella giunta tragicamente nel momento in cui il sindaco, eletto nel 2019, era impegnato nel delicato processo della ricostruzione cercando di tenere unità un'intera comunità lacerata dal sisma del 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA