Terremoto, ad Amatrice inaugura
lo sportello per il microcredito

Casetta ad Amatrice
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 26 Aprile 2017, 12:54

RIETI -  Venerdì 28 aprile, alle 11, sarà aperto lo sportello informativo di Microcredito dell’Ente Nazionale per il Microcredito presso il Comune di Amatrice e sarà inaugurato dal presidente Enm, Mario Baccini, dal sindaco Sergio Pirozzi.
Lo sportello nasce dalla collaborazione tra l’Ente Nazionale per il Microcredito e il Comune di Amatrice, nell’alveo degli accordi siglati con i sindaci del cratere sismico e in collaborazione anche con lo sportello Informativo per il microcredito e l’autoimpiego che l’Enm ha avviato all’interno della Camera di Commercio di Rieti.
“Il microcredito come strumento di inclusione sociale e di recupero dell’impresa nell’area terremotata è una delle soluzioni proposte dall’economia sociale e di mercato che l’Ente Nazionale per il Microcredito sostiene a vantaggio della ripresa economica e della riparametrazione del Pil secondo le regole del benessere sociale”, ha sottolineato il presidente dell’Ente Nazionale per il Microcredito, Mario Baccini,
Per Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice: “Questo è un altro importante passo verso la ripresa e lo sviluppo, e ringrazio  quindi a nome della mia Comunità, l’Ente Nazionale per il Microcredito e il consigliere Luca Poli che, su mandato dell’Amministrazione, ha seguito questo progetto”.
Da venerdì 28 lo sportello opererà ad Amatrice per tutto il territorio per promuovere uno strumento utile a risollevare le sorti economiche dell’area e creare nuove imprese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA