Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Amatrice e le aree circostanti
tappa domenica del circuito
Skialpdeiparchi dell'Appennino

Pizzo di Sevo
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 22 Marzo 2017, 12:23
RIETI- Domenica prossima, 26 marzo, Amatrice e le aree limitrofe del cratere colpite dal sisma saranno protagoniste di una tappa del circuito “Skialpdeiparchi”, manifestazione scialpinistica che si svolge nelle principali vette dell’Appennino centrale. L’area è collocata tra i Parchi del Gran Sasso Monti della Laga e dei Sibillini, rappresenta una risorsa per un turismo sostenibile, per le attività outdoor e la valorizzazione di pratiche rurali da riattivare.

"La manifestazione - spiega una nota del Cai di Amatrice - oltre del suo carattere sportivo, diverrà un momento di condivisione e incontro con tante piccole realtà imprenditoriali locali. Durante l’evento accompagnatori qualificati Cai saranno a disposizione di chi vorrà effettuare semplici escursioni. Poi, nel tardo pomeriggio si proseguirà con le premiazioni e i festeggiamenti, accompagnati da degustazioni di prodotti locali e musica di gruppi e musicisti locali".

Tutte le informazioni si trovano sul sito sezionale del CAI Amatrice al link seguente:
http://www.caiamatrice.it/io-sono-futuro-skialp-amatrice-26-marzo-2016/

Il ritrovo, domenica, sarà alle 9 a Macchie Piane.
© RIPRODUZIONE RISERVATA