Raoul Bova e la moglie a Rieti,
caffé in piazza e shopping in via Roma

Giovedì 4 Giugno 2020
RIETI  - Mattinata reatina per Raoul Bova e la sua compagna Rocío Muñoz Morales nel primo giorno di riconquista, pressoché totale, di libertà di circolazione sul territorio nazionale dopo il lock down dovuto all’emergenza causata dal Coronavirus.

L’ex campione di nuoto e ormai apprezzato e famoso attore romano ha scelto il centro storico del capoluogo reatino per assaporare un po’ di normalità dopo le settimane di ‘clausura’ forzata insieme alla modella spagnola con cui ha avuto  due figlie.

Dopo un caffè nel dehors del centralissimo Caffè Cleri la coppia di attori, accompagnata dalla loro secondo genita, si è concessa una breve passeggiata in via Roma dove, tra la discreta attenzione e curiosità di negozianti e altri astanti, ha fatto visita a diversi esercizi commerciali.

Dopo il 'raid' in via Roma, Bova e Morales hanno ripreso via Cintia fermandosi a guardare le vetrine dei pochi negozi rimasti aperti, prima di rientrare, presumibilmente, a Varco Sabino dove l’attore che ha interpretato il Capitano Ultimo in una fortunata serie televisiva ha deciso di porvi il suo “buen retiro” nella splendida e rilassante atmosfera della valle del Salto tra il lago e la montagna.


  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani