Rieti, Quattro Strade: mister Appolloni
tira le somme di una stagione
tra luci ed ombre

Lunedì 22 Luglio 2019 di Matteo Di Mario
L'U19 del Quattro Strade (foto Micangeli).
RIETI – Nonostante il quarto posto finale ed un buon inizio di campionato, l’U19 del Quattro Strade non ha partecipato al Trofeo Ciccaglioni. La scelta è arrivata a seguito di alcune problematiche sorte solo nella seconda parte della stagione. Per capirne di più, abbiamo intervistato il tecnico dei reatini Fabio Appolloni, con il quale si è parlato anche dei giocatori e dei progetti per il futuro.

Mister Appolloni, quali sono le motivazioni per cui avete deciso di non partecipare alla Coppa Provincia di Rieti?
«Dopo il ritiro della prima squadra dal campionato di Seconda Categoria, si sono creati dei malumori tra i miei giocatori e la società. Presto i ragazzi hanno smesso di allenarsi con costanza e i risultati positivi sono diminuiti. In una situazione del genere, non avrebbe avuto senso prendere parte alla competizione. Tuttavia, è stato un peccato perché, in condizioni normali, avremmo potuto giocarci un trofeo per il quale saremmo stati sicuramente all’altezza».

Come è stato il suo rapporto con i giocatori?
«Ho avuto il piacere di allenare dei ragazzi in gamba, sempre desiderosi di migliorarsi. Insieme a loro, ho trascorso dei mesi molto intensi. Sebbene la stagione si sia conclusa negativamente, ringrazio ciascuno di loro per l’impegno dimostrato».

Quali sono i suoi progetti per il futuro? Siederà ancora sulla panchina del Quattro Strade?
«Per il prossimo campionato avevo ricevuto diverse proposte, ma alla fine ho deciso di non allenare alcuna squadra. Gli impegni lavorativi sono sempre più numerosi e attualmente non mi consentono di dedicare il giusto tempo al calcio e alla crescita dei giovani».

L’UNDER 19 DEL QUATTRO STRADE
Portieri: Andrea Blasetti, Giacomo Beccarini
Difensori: Alessandro Orlando, Stefano Matteocci, Sabli Erald, Devid Flammini, Francesco Beccarini, Federico Pezzotti, Edoardo Vicentini, Simone Cassar
Centrocampisti: Marco Micheli, Gianmarco Aniballi, Andrea Fattori, Pierpaolo Del Sole, Manuel Di Matteo, Marco Gentile, Lorenzo Celli
Attaccanti: Edoardo Roselli, Riccardo Gallo, Gianmarco Pangrazi, Elia Tagliafierro
Responsabile juniores: Domenico Micangeli
Dirigente: Fernando Orlando © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma