UOMINI E DONNE

Per il reatino Luca Salari c'è
una moretta da conquistare: a
Uomini e Donne fa la corte a Giulia

Giovedì 14 Marzo 2019 di Marco Ferroni

RIETI - Dallo store «made in Usa» di via Roma, agli... studi di «Uomini a Donne» di Roma, per Luca Salari il passo è stato breve. Il giovane reatino ha sceso le scale dello studio di Maria De Filippi insieme ad altri quindici ragazzi, con una rosa in mano da regalare a Giulia, la tronista da conquistare attraverso un «corteggiamento» ancora tutto da sviluppare.
 

 

Per Luca un primo assaggio di ciò che lo attenderà è stato piuttosto familiare: nella parte finale della puntata, infatti, la De Filippi ha lanciato l'esterna di Andrea e Klaudia, che nei giorni scorsi sono stati «pizzicati» per le le vie del centro storico di Rieti, dove la ragazza ha consegnato una serie di curriculum in cerca di un posto di lavoro come estetista.

I due, dopo aver risalito via Roma e deviato in via Pellicceria, sono «sbucati» in via Cintia dove, all'altezza del Cinema Moderno, alcune ragazze hanno «apprezzato» Andrea con un «sei bono!» che ha scatenato la reazione di Klaudia che ha risposto con un «tanto sarà il mio ragazzo». I due poi si sono appartati su una panchina nei giardini del Vignola. E Luca? Per lui il viaggio è appena iniziato: vedremo se riuscirà a conquistare la «moretta».

Ultimo aggiornamento: 17:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma