Rieti, Passo Corese poco cinico ma vincente: Grifone ko 1-0. Benigni: «Bene ma andava chiusa prima»

Domenica 27 Settembre 2020 di Andrea Giannini
Francesco Manna
RIETI - Buona la prima in Promozione per il Passo Corese. Tra le mura del Leprignano è 1-0 con il Grifone Gialloverde: in gol il difensore centrale Francesco Manna. Match giocato a porte chiuse, sotto una pioggia incessante e a una temperatura da tardo autunno.Tre punti che mettono entusiasmo tra le fila bianconere e un risultato che sta anche stretto ai sabini.

Il match
Il Passo Corese parte fortissimo: dopo soli dieci secondi Barbetti colpisce il palo interno sfiorando il gol della domenica. Sul prosieguo dell’azione il bomber Stefano Italiano colpisce anche la traversa. Due pali dopo neanche sessanta secondi dall’inizio del match. Il Passo Corese domina il primo tempo: si segnalano una conclusione alta di De Dominicis e di Italiano. Intorno al 20’ i coresini protestano per un calcio di rigore. Poi il gol del meritato vantaggio: Manna di testa sigla l'1-0 sugli sviluppi di un corner. Nei minuti finali il terzo legno: Ubertini di testa colpisce il palo. Il secondo tempo vede sempre il Passo Corese padrone del gioco mentre il Grifone prende più campo ma senza mettere paura ai padroni di casa.

Il commento
Il tecnico Fabrizio Benigni: «Buonissimo approccio della squadra, primo tempo da incorniciare con il gol e tre legni. Nella ripresa ci siamo un po’ adagiati calando di intensità e ritmo pensando che la gara fosse facile. Dovevamo essere più cinici e chiuderla prima comunque bene cosi e ottimi i tre punti». Ultimo aggiornamento: 14:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA