PAPA FRANCESCO

Papa Francesco oggi a Greccio
la grande attesa dei reatini

Domenica 1 Dicembre 2019 di Andrea Scasciafratte
RIETI - Perché il presepio? Qual è il suo significato? Quale messaggio vuole dare al mondo? Domande a cui Papa Francesco darà una risposta oggi, nel corso della visita al santuario di Greccio.

Lo farà attraverso una lettera, inviata a tutto il popolo credente dal luogo in cui il presepio è nato quasi otto secoli fa. Poche righe in cui sottolineare come la rappresentazione della Natività, voluta dal Santo di cui porta il nome, sia stata un modo per rendere Gesù più vicino ai poveri, al centro del suo pontificato.

L'ARRIVO
Il Papa partirà dal Vaticano in elicottero alle 15.15 e, dopo circa mezz’ora, atterrerà al santuario di Greccio, nel piazzale intitolato a Giovanni Paolo II, dove verrà accolto dai figuranti della rappresentazione storica del presepio. A bordo della papamobile raggiungerà poi il parcheggio superiore del convento. Ad attenderlo il vescovo di Rieti, Domenico Pompili, e padre Francesco Rossi, guardiano del santuario francescano di Greccio.

L'ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE
DI RIETI DE IL MESSAGGERO IN EDICOLA
OGGI, DOMENICA 1 DICEMBRE

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma