Kienergia, battere Latina per riprendere quota. L'incognita Geist. Ceccarelli: «Dare segnale a noi e ai tifosi»

Jordan Geist
di Lorenzo Santilli
2 Minuti di Lettura
Sabato 26 Novembre 2022, 10:38

RIETI - Dopo il colpo di fortuna del successo a tavolino di domenica scorsa a Trapani, la Kienergia Npc domani torna al PalaSojourner (ore 18), stavolta per trovare una vittoria vera nel derby laziale contro Latina. Con una vittoria i reatini farebbero un bel salto in classifica in virtù degli scontri diretti, fondamentali per la seconda fase. Ceccarelli spera di ritrovare Geist, ma i dubbi verranno sciolti soltanto il giorno della partita, in caso di rientro dell’americano, un senior sarà spedito in tribuna. Di fronte c’è la compagine pontina dell’ex Gramenzi, all’ottava stagione sulla panchina neroazzurra e del reatino Rodriguez, un team che ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato, in grado infatti di giocarsela fino alla fine contro la Vanoli e a Treviglio.

Il coach Ceccarelli presenta così la sfida di domani: «Una partita difficile dal punto di vista fisico. Loro hanno rotazioni ed atleti sotto ai tabelloni. Noi dobbiamo dare una risposta prima di tutto a noi stessi, e poi al pubblico. In settimana abbiamo lavorato bene, quindi sono sicuro che i ragazzi approcceranno in maniera diversa. Dobbiamo ripartire dai secondi 16 minuti di Trapani».   

 
Così in campo 

Kienergia Npc: 0 Tortù, 4 Rotondo, 5 Imperatori, 6 Jhon, 8 Del Testa, 12 Maglietti, 13 Nonkovic, 17 Bonacini, 21 Tucker, 23 Timperi, 27 Marchiaro, 41 Roversi. All. Ceccarelli. 

Benacquista Latina: 0 Durante, 2 Lewis, 7 Donati, 8 Parrillo, 13 Cicchetti, 20 Viglianisi,  28 Fall, 30 Rodriguez, 33 Moretti, 35 Alipiev. All. Gramenzi. 

Arbitri: Capurro (Rc), Ferretti (Te) e Mottola (Ta). 

Le altre gare (IX giornata)

Torino – Agrigento 

Juvi – Trapani 

Stella Azzurra – Milano 

Vanoli – Monferrato 

Treviglio – Piacenza 

Riposa Cantù 

Classifica 

Cantù 14 

Vanoli 12 

Treviglio 10 

Monferrato, Milano e Agrigento 8 

Torino 7 

Latina e Piacenza 6 

Juvi, Rieti e Trapani 4 

Stella Azzurra 0 

© RIPRODUZIONE RISERVATA