Kienergia, bel successo al debutto in Supercoppa: Pistoia ko 52-68, Geist 30 punti, Naoni ko. Foto

Jordan Geist autore di 30 punti (foto Alice Matteucci)
di Lorenzo Santilli
2 Minuti di Lettura
Sabato 10 Settembre 2022, 22:46 - Ultimo aggiornamento: 22:47

RIETI - Comincia con una vittoria la Supercoppa della Kienergia Npc, che in casa dei detentori del trofeo, trionfa 68-52. Al PalaCarrara è dominio costante degli ospiti, complici anche le assenze pesanti di Saccaggi e Wheatle, la Npc nel complesso gira e funziona, con Geist mattatore assoluto, autore di 30 punti. 

 

La gara

È ancora un cantiere aperto la Kienergia Npc, a Pistoia fin dall’avvio gli ospiti interpretano bene la gara e grazie alle scorribande di Geist volano sul 17-12 al termine del primo quarto. Bene anche nella seconda frazione, nonostante qualche errore di troppo, ma all’intervallo è 31-24 per i reatini. Al rientro Geist è ancora scatenato, ma Rieti perde Naoni per infortunio a un ginocchio: è uscito dal parquet sorretto dai compagni, nei prossimi giorni si conoscerà l'entità dell'infortunio. Pistoia si rifà sotto, Nonkovic con una tripla permetta alla Npc di chiudere avanti alla penultima sirena sul 50-46. Zugno può portare i suoi sul +9, ma fa 0/2 dalla lunetta. Varnado riporta i suoi sul meno 5, prima che Geist si accenda e in un amen Rieti guida di 10 lunghezze. Zugno e Geist chiudono la pratica anzitempo, la Npc trionfa 68-52. Mercoledì si torna in campo: al PalaSojourner arriva la Fortitudo Bologna che ha battuto in rimonta Chiusi 71-65 

Il tabellino

Giorgio Tesi Group Pistoia: Della Rosa 10 (0/1), Huggins 7 (3/3, 0/5), Varnado 15 (5/13, 1/5), Allinei 2 (1/1, 0/5), Magro 6 (3/7 da 2); Pollone 10 (1/3, 2/2), Lurini 0 (0/1, 0/3), Del Chiaro 2 (1/1, 0/5), Cemmi, Metsla, Saccaggi. All. Brienza

Kienergia Npc Rieti: Zugno 5 (2/4), Geist 30 (6/9, 3/7), Timperi 2 (1/1, 0/1), Tucker 10 (5/11, 0/3), Tortù 10 (4/8, 0/1; Del Testa 3 (1/5 da 3), Naoni 2 (1/1 da 2), Rotondo 3 (0/1 da 2), Nonkovic 3 (0/1, 1/2), John, Imperatori, Roversi. All. Ceccarelli

Arbitri: Marziali (Rm), Chiarugi (Pi), Frosolini (Gr)

© RIPRODUZIONE RISERVATA