La Kienergia cerca conferme: servirà una partita al top per espugnare l'ostico campo di Imola

Il coach Gabriele Ceccarelli
di Lorenzo Santilli
2 Minuti di Lettura
Sabato 16 Ottobre 2021, 16:10

RIETI - La Kienergia Npc cerca conferme dopo un promettente avvio di campionato. La sfida di domani nel catino del PalaRuggi di Imola (ore 18), valevole per la III giornata del girone C, è un esame vero e proprio per Ceccarelli e i suoi, a caccia del secondo colpo esterno consecutivo contro un avversario che tra le mura amiche da sempre fa le proprie fortune, un po’ come il team reatino.

Un successo garantirebbe la Npc in testa al campionato, in attesa di un calendario che dal prossimo turno inizierà a farsi più duro: domenica arriva Teramo, poi un’alta trasferta difficile a Faenza e poi di nuovo in casa contro Cesena, che lo scorso turno ha sorpreso tutti battendo in casa il Real Sebastiani. A Imola Ceccarelli per fronteggiare l’ottima coppia d’esterni Trapani - Carnovali, riparte dalle solite certezze di questa Npc e dal suo credo: grande intensità difensiva e ritmi alti in attacco per spiccare il volo anche sul difficile campo di Imola.

Presenta così la sfida del PalaRuggi, coach Gabriele Ceccarelli: «Storicamente l’Andrea Costa Imola al PalaRuggi mette in campo le sue migliori prestazioni, quindi dovremo produrre un extra sforzo per portare a casa una vittoria. Dal canto nostro siamo carichi per le due vittorie consecutive  e vogliamo continuare questa striscia positiva per dimostrare il nostro valore. Sarà importante gestire l’energia di Trapani, l’esperienza di Corcelli, l’estro di Carnovali e la fisicità di Vigori. Senza dimenticare l’ottimo pacchetto under del nostro avversario».


COSÌ IN CAMPO
Andrea Costa Imola: 0 Wiltshire, 5 Fazzi, 7 Guidi, 9 Trapani, 10 Carnovali, 11 Calabrese, 12 Corcelli, 13 Vigori, 24 Cosenza, 33 Trentin.  All. Grandi
Kienergia Rieti: 0 Testa, 3 Papa, 4 Cortese, 5 Buccini, 6 Vujanac, 8 Del Testa, 11 Frizzarin, 13 Tiberti, 21 Broglia, 22 Antelli, 23 Timperi, 25 Franco. All. Ceccarelli 
Arbitri: Nonna (Va) e Spinello (Va)


LE ALTRE GARE
Real Sebastiani- Civitanova 
Luiss - Roseto
Teramo - Rimini
Giulianova - Ozzano 
Senigallia - Jesi
Faenza - Cesena
Montegranaro - Ancona


CLASSIFICA 
Roseto, Npc e Giulianova 4;
Imola, Real Sebastiani, Faenza, Rimini, Cesena, Teramo, Ancona, Civitanova e Ozzano 2;
Jesi * 1
Senigallia, Luiss e Montegranaro 0
* 3 punti di penalizzazione 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA