Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Kienergia, buona la prima: Salerno ko 62-47. Timperi top scorer, positivo il ritorno di Papa. Foto

Marco Timperi
di Lorenzo Santilli
3 Minuti di Lettura
Domenica 15 Maggio 2022, 20:55 - Ultimo aggiornamento: 21:50

RIETI - La Kienergia Npc si prende subito gara 1, al PalaSojourner cade anche Salerno, passano gli uomini di Ceccarelli 62-47. Dopo un primo tempo di sostanziale equilibrio, nella ripresa c'è un cambio di passo e i reatini scappano via. Timperi con 20 punti il migliore tra le fila della Npc, decisive anche le triple di Del Testa, positivo il ritorno di campo di Papa. 

 

Il primo tempo

Dopo 3’ di gioco Rinaldi sblocca gara 1, a scuotere la Npc ci pensa Timperi, è lui a portare avanti i suoi (7-5), in un primo quarto dove si segna pochissimo. In un primo quarto equilibratissimo, Timperi di nuovo prova a spezzare il ritmo e con le sue fiammate la Npc vola sul +4, 18-14 al termine del primo quarto. Grande lavoro in difesa della Npc, Tiberti cresce in area, si sbloccano anche Antelli e Del Testa, i padroni di casa scappano sul +7. Altra bomba di Del Testa, massimo vantaggio Kienergia (+10). Rinaldi guida la reazione di Salerno nel finale, all’intervallo lungo Npc avanti 31-26.

La ripresa

Salerno prima agguanta la parità, poi Broglia perde palla a metà campo e Moffa in contropiede porta i suoi avanti. La Npc reagisce: Papa che riporta i suoi davanti nel punteggio, tecnico a Moffa e Del Testa dalla lunetta è chirurgico, bene anche Saladini in difesa. Tripla pesantissima di Del Testa nel momento clou, Di Lorenzo ferma il gioco per riorganizzare i suoi per gli ultimi 12’’ del terzo quarto, ma la preghiera di Timperi allo scadere porta la Npc sul 45-39 della penultima sirena. Si sblocca finalmente Testa da 3 punti, dall’altra parte Del Testa non si intende con Broglia, altra palla persa, Mennella colpisce in contropiede, Ceccarelli chiama time out. Al rientro quarta bomba di Del Testa, gioco da 3 punti di Papa, 4/4 a cronometro di Saladini e la Npc scappa sul +14. Timperi e Broglia mettono in ghiaccio la pratica, a 1’ dal termine +17.  Gara 1 è della Npc, 62-47 il finale. 

Il tabellino

Kienergia Rieti: Antelli 4 (2/4, 0/4), Papa 8 (2/2, 1/2), Testa 5 (1/5, 1/4), Timperi 20 (4/9, 3/6), Tiberti 4 (2/4, 0/3); Del Testa 13 (4/8 da 3), Saladini 6 (0/2, 0/2), Broglia 2 (1/5 da 2), Imperatori, Cortese, Buccini, Feliciangeli. All. Ceccarelli

Virtus Arechi Salerno: Coltro 2 (0/3, 0/3), Moffa 10 (2/6, 2/5), Mennella 9 (3/8, 1/5), Rinaldi 8 (0/3, 2/5), Marini 4 (2/5, 0/1); Valentini 10 (4/10 da 2),Cimminella 2 (1/3, 0/3), Romano 2 (1/2, 0/1), Peluso, Caiazza. All. Di Lorenzo

Arbitri: Nonna (Va) e Martinelli (Bs).

Note: Tiri da 3 Rieti 9/29, Salerno 5/23; tiri liberi Rieti 11/16, Salerno 6/12. Usciti per 5 falli Cimminella e Coltro

© RIPRODUZIONE RISERVATA