La Lega estromette Sebastiani dal partito
Il consigliere: «Non sapevo nulla
né conosco i motivi del provvedimento»

Giovedì 23 Gennaio 2020
RIETI - Era nell'aria da tempo e questa sera è arrivata la comunicazione ufficiale. Ecco la nota: «Il Coordinatore provinciale della Lega Salvini Premier Paolo Mattei, comunica che a far data 23 gennaio 2020 Andrea Sebastiani non potrà più fregiarsi dell’appartenenza al partito della Lega Salvini Premier.

Pertanto, non può più utilizzare in qualsiasi azione e comportamento il nome ed il simbolo Lega Salvini Premier».

Raggiunto da Il Messaggero, Andrea Sebastiani è rimasto sorpreso della notizia. «Apprendo la notizia da Il Messaggero - ha detto Sebastiani - non sono stato contattato da alcun organo del partito e, francamente, non conosco i motivi di questa estromissione. Aspetto ora di conoscere le motivazioni che hanno portato il coordinatore a questa decisione e poi farò i miei passi».

Farà ricorso al collegio dei probiviri? «E' tutto prematuro in questo momento - risponde Sebastiani - prima voglio capire i motivi di questa nota diffusa senza che io ne sapessi nulla e poi deciderò come muovermi».
  Ultimo aggiornamento: 20:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi