Rieti, Laboratori di genere e festival
delle donne: ecco gli eventi
in programma

Rieti, Laboratori di genere e festival delle donne: ecco gli eventi in programma
di Daniela Melone
2 Minuti di Lettura
Martedì 24 Settembre 2019, 13:06

RIETI - L'uguaglianza di genere e l'empowerment delle donne al centro del Festival delle donne e del Laboratorio di Genere, presentati questa mattina.

La Regione, attraverso lo Spazio Attivo di Lazio Innova, ha dato vita a una rete che coinvolge la Provincia di Rieti, la Camera di Commercio, la Cna, Porta Futuro Lazio, il Capit con il Centro Antiviolenza “Il Nido di Ana”, l’Associazione Igers Rieti, la Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni, la Casa delle Donne di Terni, Wikimedia Italia, i Giovani di Confcommercio Lazio Nord e a breve anche Federlazio e l’Istituto di Istruzione Superiore Celestino Rosatelli.

«Una rete sempre aperta che ha la capacità di includere competenze ed esperienze del territorio e dall’esterno - ha spiegato Teresa Marino, responsabile dello Spazio Attivo di Lazio Innova - L’obiettivo è creare un network aperto a istituzioni, associazioni, enti locali, scuole e cittadini». 

Gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti.  Il 26 e il 27 settembre a Rieti arriva il “Festival delle Donne”. La cornice è quella dello Spazio Attivo di Rieti, in via dell’elettronica, dove sono previste numerose attività laboratoriali. Si comincia questo giovedì, dalle 9.30 alle 19, con la presentazione dei servizi alle donne da parte dei soggetti aderenti alla rete, orientamento al bando Innovazione Sostantivo Femminile, mostre, testimonianze di donne di successo, concerti e aperitivi.

Venerdì 27 settembre in programma un incontro utile ad imparare a scrivere su Wikipedia, a seguire una maratona di scrittura di voci enciclopediche, su temi legati alla parità di genere. Sempre venerdì lo Spazio Attivo accende i riflettori sul racconto giornalistico con un punto di vista femminile nell’uso del linguaggio, esercitazioni pratiche nella creazione di una campagna di comunicazione, laboratori, seminari, testimonianze di imprenditrici e lavoratrici, mostre, concerti e apertivi. Da ottobre a dicembre prenderanno poi il via incontri, workshop, corsi di formazione e contest inseriti nei Laboratori di Genere, che apriranno le porte non solo alle donne interessate ai temi dell’imprenditorialità, ma anche a tutte quelle persone che intendono seguire approfondimenti sul ruolo della donna nei contesti sociali ed economici.

Per maggiori informazioni c’è il sito lazioinnova.it o il numero di telefono 0746 251450.

© RIPRODUZIONE RISERVATA