Rieti, La Sabina U17: mister Antonini:
«Ragazzi mai domi». Ora
sinergia col Poggio Mirteto

Venerdì 19 Luglio 2019 di Matteo Di Mario
L'U17 de La Sabina per la stagione 2018/2019 (foto Rossetti)
RIETI - Settimo posto nell'Under 17 provinciale e partecipazione alla Coppa Provincia di Rieti. Al termine dell'annata 2018/2019, sono questi i risultati degli allievi de La Sabina, società che già dalla prossima stagione farà sinergia con il Poggio Mirteto. Abbiamo intervistato il tecnico Daniele Antonini, con il quale abbiamo fatto un bilancio dei mesi trascorsi con la squadra.

Mister Antonini, come giudica la stagione dei suoi ragazzi?
«A causa di impegni personali, ho cominciato ad allenare la squadra in fase di preparazione inoltrata e ho dovuto poi saltare anche un paio di gare. Per la poca conoscenza reciproca e alcuni ruoli scoperti, siamo partiti piuttosto a rilento. Da fine dicembre è però arrivata la svolta: abbiamo ottenuto una vittoria e un pareggio nelle ultime due di andata e siamo stati protagonisti di un ottimo girone di ritorno, nel quale siamo risaliti fino al settimo posto in classifica». 

A suo avviso, quale aspetto ha maggiormente contribuito al miglioramento dei risultati della squadra?
«È stato sicuramente il fatto che i ragazzi non hanno mai mollato. Anche quando eravamo in ultima posizione, agli allenamenti hanno sempre partecipato 20/22 persone. Da parte di ciascun giocatore non è mai mancata la serietà».

Qual è il suo ricordo più bello dell'annata trascorsa?
«Ho provato un'emozione particolare dopo la vittoria per 2-0 nel derby contro la Valle del Tevere. Inoltre, nonostante la sconfitta arrivata solamente ai supplementari, ricorderò sempre la buonissima prestazione contro Settebagni nei quarti di finale della Coppa Provincia».

L' UNDER 17 DE LA SABINA
Portieri: Giacomo Frasca, Mattia Ria
Difensori: Alessandro Biccirè, Matteo Cecchini, Lorenzo Fantozzi, Tommaso Giannini, Andrea Gozzi, Luigi Laureti, Antonio Leti, Diego Stoppoloni
Centrocampisti: Christian Autizi, Samuele Colantoni, Matteo Di Giampasquale, Michele Grizzi, Alessandro Nese, Pierluca Salustri, Valerio Serafini (capitano)
Attaccanti: Simone Dionis, Federico Favetta, Lorenzo Nescatelli, Andrea Petrucci, Vincenzo Visconte © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma