Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

L'associazione “Con le ali ai piedi” chiude l'anno in bellezza in un Flavio colmo di emozioni

L'associazione “Con le ali ai piedi” chiude l'anno in bellezza in un Flavio colmo di emozioni
di Daniela Melone
2 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Giugno 2022, 18:07 - Ultimo aggiornamento: 18:34

RIETI - Il teatro Flavio Vespasiano ha accolto il saggio di fine anno dell’associazione Con le ali ai piedi. Una lunga serata per le numerose iscritte all’associazione diretta da Isabella Tosoni, con la co produzione di Marta Galante, che al termine di un anno entusiasmante hanno tracciato il bilancio.

«Nel saggio – spiegano - i vari stili della danza si sono mescolati e hanno dato vita ad uno spettacolo strepitoso, arricchito da meravigliosi costumi e musiche affascinanti. Il teatro era stracolmo di cuori emozionati nel vedere gli allievi danzare sul palco, in un turbinio di emozioni che ha coinvolto tutti».

Sul palco le protagoniste dei corsi di danza aerea, danza creativa, contemporanea, moderna.

Il viaggio si è concluso con le allieve dei corsi di ginnastica posturale, pilates e chiasmi lab. 

Il ringraziamento della direttrice artistica Isabella Tosoni è per tutti i partecipanti, per le loro famiglie e per le insegnanti che hanno messo il cuore nella realizzazione dello spettacolo: Claudia Cipitelli che segue le allieve dei corsi preparatorio e intermedio di danza contemporanea, Silvia Miluzzi insegnante dei corsi di danza aerea, Roberta Quintili di total body e step latino, Martina Santarelli di ginnastica in gravidanza e pilates matwork e Marta Galante, di ginnastica posturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA