Furioso incendio in una fabbrica di vernici a Monterotondo, il sindaco di Fara ordina: finestre chiuse
Il video dell'incendio

Furioso incendio in una fabbrica di vernici a Monterotondo, il sindaco di Fara ordina: finestre chiuse Il video dell'incendio
di Raffaella Di Claudio
2 Minuti di Lettura
Lunedì 16 Maggio 2022, 19:24 - Ultimo aggiornamento: 19:25

RIETI - Si avverte anche nel territorio comunale di Fara Sabina, specie nella prima frazione di Passo Corese e nelle campagne, l'odore acre proveniente dall'incendio divampato nella fabbrica Setra Vernici srl, situata nella zona industriale di Monterotondo. Le fiamme sono divampate poco prima delle 13 di oggi 16 maggio e l'alta colonna di fumo nero si riusciva a vedere bene anche dal secondo comune della provincia di Rieti. 

Video

Al momento, l'amministrazione comunale di Fara Sabina non ha diramato alcuna ordinanza, ma si è limitata a invitare i cittadini a prestare attenzione e a tenere le finestre chiuse.

L'ordinanza del sindaco. "In merito all'incendio nella zona industriale di Monterotondo - si legge nella nota firmata dalla prima cittadina Roberta Cuneo - informiamo la cittadinanza che questo è stato quasi totalmente domato. Riguardo alla tossicità, al momento non è arrivata a questa Amministrazione nessuna comunicazione da parte delle autorità preposte. Da colloqui intercorsi con il sindaco di Monterotondo, Riccardo Varone, sappiamo che sono in corso le rilevazioni di Arpa Lazio per il monitoraggio della qualità dell'aria.

Dal momento che i risultati delle rilevazioni di Arpa Lazio si avranno tra ventiquattro ore, a scopo assolutamente cautelativo si invitano i residenti nel Comune di Fara in Sabina a prestare attenzione nel mantenere le finestre chiuse e/o circolare nei pressi delle zone interessate dall’esplosione, al fine di prevenire un possibile passaggio di inquinanti. Qualora vi fossero ulteriori comunicazioni, queste saranno rese note sui canali istituzionali del Comune".

© RIPRODUZIONE RISERVATA