Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Giovani avvocati, il reatino Colapaoli
eletto ai vertici della Fondazione Aiga

Giovani avvocati, il reatino Colapaoli eletto ai vertici della Fondazione Aiga
1 Minuto di Lettura
Sabato 23 Novembre 2019, 18:27 - Ultimo aggiornamento: 18:51
RIETI - Un reatino eletto ai vertici nazionali della Fondazione Aiga Tommaso Bucciarelli, intitolata all’omonimo fondatore dell’associazione forense a cui sono iscritti migliaia di giovani avvocati in Italia. E’ l’avvocato Francesco Colapaoli, già presidente della sezione reatina dell’Aiga fino al luglio scorso, che oggi, a Roma, è stato chiamato a rivestire la carica di vice presidente dell’organismo guidato dall’avvocatessa Giovanna Suriano.

Colapaoli, la cui nomina è stata accompagnata da un applauso unanime da parte dei partecipanti all’assemblea, sarà affiancato nel biennio 2019-20121 dalla collega Luisa Carpentieri e dovrà affrontare un percorso impegnativo dopo che la Fondazione ha recentemente ottenuto il riconoscimento giuridico. Tra i compiti dell’organismo, c’è quello di promuovere e diffondere la cultura e la formazione politica e giuridico forense, diretta alla giovane avvocatura.
© RIPRODUZIONE RISERVATA