Officiati i funerali di Luciano Ventucci
morto nel rogo della sua abitazione

Lunedì 13 Gennaio 2020 di Samuele Annibaldi
Luciano Ventucci
RIETI - Si sono svolte oggi pomeriggio a Montopoli le esequie di Luciano Ventucci, l’uomo che avrebbe compiuto 54 anni a marzo, morto tragicamente all’alba del primo dell’anno nell’incendio della casa dove viveva in  via Fontanelle nelle campagne del paese sabino. Il rito funebre è stato officiato dal parroco di Montopoli,  don Deolito Espinosa, nella chiesa di Santa Maria degli Angeli presso il convento. La comunità di Montopoli, ad iniziare dal sindaco Andrea Fiori, presente ai funerali, si è stretta intorno ai familiari e in particolare alla compagna dello sventurato Luciano, Marina Perfetti. Alle esequie, oltre i familiari di Luciano Ventucci e della compagna, anche molti amici e conoscenti di Montopoli, Poggio Mirteto e di Roma, la città dove Luciano era originario.


LA SOLIDARIETA' E I RINGRAZIAMENTI
La signora Marina, compagna di Luciano, che la mattina del rogo stava rientrando insieme alla sorella dopo aver lavorato ad un veglione (sono state le prime a rendersi conto di cosa stava accadendo rischiando anche loro nel tentativo iniziale di spegnere le fiamme nella casa prima di allertare i soccorsi), ha tenuto a ringraziare  tutte le persone che in questo difficile frangente le sono state e continuano ad esserle accanto, dalle istituzioni comunali col sindaco Andrea Fiori in primis, al distretto sociale, le forze dell’ordine, i vigili del fuoco, il 118,  intervenuti sul luogo della tragedia, fino alla gente di Montopoli, Poggio Mirteto e Casperia, che tangibilmente hanno avuto gesti concreti di solidarietà per aiutare in questo momento chi, come appunto la signora Marina, ha perso tutto nel rogo di capodanno, dagli affetti come il compianto compagno di vita Luciano, fino ai beni materiali e anche alcuni animali (un pastore tedesco e tre gatti) anch’essi morti nell’incendio.
Dopo le esequie la salma di Luciano Ventucci è stata tumulata nel  cimitero di Bocchignano.
  Ultimo aggiornamento: 19:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma