Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fratelli d'Italia fa il pieno nella
convention di Passo Corese
a Fara nascerà gruppo consiliare

All'incontro presenti il deputato Paolo Trancassini e il consigliere regionale Sergio Pirozzi
di Samuele Annibaldi
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 21 Agosto 2019, 14:56 - Ultimo aggiornamento: 15:16

RIETI - Un incontro pubblico, lunedì scorso, di Fratelli d'Italia a Passo Corese, al quale hanno partecipato esponenti locali, regionali e nazionali del partito. Presenti  il coordinatore regionale di FdI Paolo Trancassini, il consigliere regionale Sergio Pirozzi, il coordinatore provinciale Daniele Sinibaldi e numerosi amministratori locali in rappresentanza di undici comuni della Sabina tra cui i sindaci di Casperia e Poggio San Lorenzo, Marco Cossu e Giovanni Vallocchia e la consigliera provinciale Claudia Chiarinelli. Tutti chiamati a raccolta dagli organizzatori dell'evento, il consigliere provinciale farense Simone Fratini e la consigliera comunale di Fara in Sabina Chiara Costantini.

I TEMI
Tanti i temi trattati, da quelli di carattere nazionale e regionale, con una relazione in cui il deputato Paolo Trancassini e il consigliere regionale Sergio Pirozzi, i quali hanno raccontato il loro primo anno di mandato in Parlamento e in Regione, le battaglie in difesa del territorio e l'impegno per la ricostruzione post sisma, agli sviluppi in chiave locale, con l'annuncio dei consiglieri Fratini e Costantini della prossima nascita di un gruppo consiliare di Fratelli d'Italia a Fara in Sabina e l'impegno, insieme ad un nutrito gruppo di aderenti locali, a costituire un circolo a sostegno di Giorgia Meloni.

«Siamo molto soddisfatti per la grande partecipazione della serata - hanno commentato Simone Fratini e Chiara Costantini - Ritrovarsi in circa 100 persone il 19  agosto a Fara in Sabina è un grosso risultato per noi e per Fratelli d'Italia, segno che quando la politica viene fatta in un certo modo continua a convincere i cittadini. Abbiamo esposto alla nostra gente la strada che intendiamo percorrere da qui ai prossimi anni ed abbiamo riscontrato un grande sostegno da parte dei vertici e dalla base». 

Soddisfazione anche dal coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Daniele Sinibaldi il quale ha parlato di «un percorso di crescita continuo quello di Fratelli d’Italia sulla provincia di Rieti che prosegue con un coinvolgimento sempre più importante di tanti nuovi amministratori. Evidentemente la coerenza, la serietà e la passione sul territorio pagano ancora più di tante altre cose che non appartengono al nostro modo di fare politica. Proseguiamo certi che la strada tracciata ci porterà a grandi risultati e a ridare voce e dignità ad un territorio che merita rispetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA