COVID

Fara Sabina, non rispettano le norme antiCovid, multate 14 persone: ci sono anche due assessori e un consigliere

Martedì 4 Maggio 2021 di Raffaella Di Claudio
Fara Sabina, non rispettano le norme antiCovid, multate 14 persone: ci sono anche due assessori e un consigliere

RIETI - Quattordici persone multate per il mancato rispetto delle norme antiCovid e in mezzo ci sono anche due assessori e un consigliere di maggioranza del Comune di Fara Sabina.

Si tratta di 14 sanzioni amministrative, 400 euro cadauna, elevate dai carabinieri della compagnia di Poggio Mirteto ad altrettante persone che il 30 aprile consumavano, non ai tavoli, ma sostando assembrati davanti al Circolo di Passo Corese, in via Servilia, senza rispettare le norme antiCovid. Al termine dei controlli eseguiti dai militari, insieme ad altri 11 ragazzi e ragazze, sono stati multati anche l’assessore alle Attività produttive, Fabio Bertini, l’assessore allo Sport Cristina Di Felice e il capogruppo di maggioranza Chiara Costantini.

Erano passate le ore 18 e gli avventori, secondo le contestazioni, consumavano senza rispettare il distanziamento sociale all’esterno del locale. In questi giorni, di commenti (pro e contro) sul blitz dei carabinieri davanti al Circolo sono state riempite le bacheche di Facebook, ma c’è da credere che la notizia continuerà a far discutere ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA