Emergenza in difesa per il Rieti nella sfida dello Scopigno contro Fiuggi: due squalificati e un infortunato

Martedì 13 Aprile 2021 di Andrea Giannini
Una fase del match d'andata

RIETI - Solo due giorni più tardi e al Manlio Scopigno si accedono di nuovo i riflettori: il Rieti ospita un’altra formazione laziale, l’Atletico Terme Fiuggi (domani, 14 aprile, ore 15). Le due squadre sono reduci da vittorie importanti che hanno giocato un ruolo fondamentale nel morale di squadra e ambiente. Lo stadio di casa deve trasmettere cuore e grinta tra gli amarantocelesti, il successo vale punti d'oro. Nella gara di andata il Rieti ha espugnato lo stadio del Fiuggi per 0-1. Mister Battisti dovrà fronteggiare l'emergenza in difesa senza gli squalificati Montesi e Orchi, mentre Giannetti non è al top. 

Domani alle 15, prende inizio la 9^ giornata di ritorno. La capolista Città di Campobasso si ferma per il rinvio del match in casa del Vastogirardi a causa di alcune positività riportate in quest’ultimo club. 

Occhi puntati quindi sulla sfida del Notaresco nel derby contro il Castelnuovo Vomano. Al “Vincenzo Savini” i padroni di casa potrebbero avvicinarsi al primo posto e rapportare il divario a parità di sfide giocate. Il Castelnuovo, tra le big, è la formazione che ha subito più reti e non porta a casa una vittoria dal 7 marzo scorso. 

Reduce da una sconfitta, la Cynthialbalonga cerca i tre punti nella gara con il Pineto, formazione posizionata nei piani bassi della classifica. Sulla carta sfida poco preoccupante per il club attualmente quarto in classifica. 

Al “Comunale Aragona” la Vastese torna in campo dopo cinque turni di stop causa Covid. I padroni di casa non riportano una vittoria dal 14 febbraio e al loro ritorno hanno di fronte la Matese che ha dalla sua parte numeri che fanno paura. Quattordici match senza sconfitte. I tre punti sono importanti per entrambe le formazioni. 

Il Castelfidardo dopo una sfida quasi alla pari con il Notaresco nella precedente domenica, va in trasferta sul campo del Tolentino. Le due squadre in un periodo di alti e bassi, sono distanti solo due lunghezze. Sfida che si preannuncia molto equilibrata.

Sulla stessa riga è la gara tra la Recanatese e il Montegiorgio. Stessi punti (29) ma la formazione ospite è dietro di due gare. La Recanatese non riporta il successo dal 28 febbraio mentre i rossoblù sono più sul pezzo nelle ultime apparizioni. 

Per l’Aprilia la sfida con il Porto Sant’Elpidio è un’opportunità per uscire fuori zona playoff.

Rinviata la sfida Real Giulianova-Olympia Agnonese per le positività al Covid nel gruppo squadra degli ospiti.

Classifica 
Città di Campobasso 53 (24 gare giocate)
Notaresco 48 (23)
Cynthialbalonga 42 (25)
Castelnuovo Vomano 41 (24)
Matese 37 (24)
Vastogirardi 35 (22)
Castelfidardo 33 (23)
Tolentino 31 (23)
Rieti 30 (24)
Montegiorgio 29 (21)
Recanatese 29 (23)
Vastese 27 (20)
Aprilia 27 (23)
Pineto 25 (18)
Fiuggi 23 (20)
Real Giulianova 19 (24)
Olympia Agnonese 4 (20)
Porto Sant’ Elpidio 3 (19)

Ultimo aggiornamento: 12:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA