CORONAVIRUS

Coronavirus, a Magliano il teatro
arrriva a domicilio grazie alla
Compagnia Oscena

Venerdì 10 Aprile 2020 di Raffaella Di Claudio
I protagonisti

RIETI - Coronavirus. Andare a teatro restando a casa? A Magliano Sabina si può: ci pensa la Compagnia Oscena. Il divano di casa si tasforma nella poltrona del teatro Manlio, lo schermo del computer o quello della televisione diventano il palcoscenico, le luci si spengonno e per la prima volta saranno gli attori a raggiungere gli spettatori e non viceversa. L'idea è del gruppo teatrale maglianese che nel pieno rispetto delle disposizioni governative per contenere la diffusione del Coronavirus, secondo cui tutti devono rimanere a casa, non vogliono rinunciare ad esibirsi. 
Lo faranno mandando in scena sul loro sito internet la versione integrale di  "2019: Odissea sul palco". Lo spettacolo, totalmente gratuito sarà accessibile sabato 11 aprile alle ore 21. Basterà connettersi e cliccare su http://www.compagniaoscena.it/2019-odissea-sul-palco/ 

"Nell'attesa di poter riprendere le prove per il prossimo spettacolo - spiegano gli attori dalla loro pagina facebook https://www.facebook.com/compagniaoscena/ - la Compagnia Oscena vuole invitarti a non uscire di casa, ma ad andare al teatro. Come? Partecipando ad un evento eccezionale, dove per la prima volta il palco sarà il tuo schermo e la platea sarà il salotto di casa tua. Il teatro Manlio riapre le sue porte per mostrarti "2019: Odissea sul palco", il primo spettacolo a domicilio, in forma inedita, integrale e totalmente gratuita, per regalarti un momento di intrattenimento diverso: chiudi Netflix e vieni al teatro con noi"!
Insomma, la cultura è più forte del Coronavirus: arriva domicilio e nutre anche più del cibo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA