CORONAVIRUS

Coronavirus, nuovo positivo d'importazione: è un rifugiato politico turco

Giovedì 30 Luglio 2020
RIETI  - Coronavirus, nuovo positivo d'importazione. Si tratta di un rifugiato politico turco alloggiato in un comune dell'Alta Valle del Velino. All’esito delle indagini eseguite nelle ultime 24 ore si registra 1 nuovo soggetto positivo al test Covid 19. Il soggetto, asintomatico, è di nazionalità turca ed è stato trasferito in una struttura protetta fuori provincia. 
 
Totale positivi in provincia di Rieti: 8  
 
124 i contatti in sorveglianza domiciliare, sintomatici 0.  
 
0 i soggetti usciti dalla sorveglianza domiciliare.  
 
Gli operatori del Servizio di igiene pubblica della Asl di Rieti, monitorano giornalmente i casi descritti sul territorio ed effettuano le indagini epidemiologiche necessarie alla valutazione e verifica di eventuali casi sospetti.  
 
La direzione aziendale della Asl di Rieti ricorda a tutti i cittadini che è necessario attenersi scrupolosamente alle misure di prevenzione e contenimento del virus Covid-19: indossare la mascherina, mantenere sempre la distanza interpersonale di almeno 1 metro, lavarsi spesso le mani e utilizzare il gel igienizzante.  © RIPRODUZIONE RISERVATA