Coppa Provincia U19: Poggio Moiano esce con onore dalla semifinale

L'U19 del Poggio Moiano (foto Manganaro)
di Matteo Di Mario
3 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Giugno 2021, 12:31

RIETI - Si chiude con onore il percorso in Coppa Provincia (Roma) del Poggio Moiano U19, eliminato 3-1 in semifinale dagli ospiti della Dinamo Roma. Una sconfitta che non cancella le ottime prestazioni della squadra sabina, protagonista della fase a gironi e vincitrice di una gara dalle mille emozioni nel quarto di finale contro il Mideporte Colle Salario.

Bilancio positivo per il tecnico Mirko Manganaro, che loda i suoi ragazzi per l’impegno costante dimostrato in campo: «Faccio i migliori complimenti alla squadra per la grinta e la determinazione negli allenamenti e in ogni partita disputata durante la competizione. Riguardo la semifinale, posso dire che, nonostante il risultato finale, si è trattato di un match giocato ad alti ritmi. Siamo passati in svantaggio per ben due volte nel primo tempo, ma questo non ha scoraggiato i ragazzi, che hanno continuato a dire la loro accorciando le distanze nella seconda frazione grazie ad un gol di Alessio Cicolani. In seguito, prima di subire la terza rete, abbiamo continuato ad attaccare in maniera ordinata e con frequenza l’area di rigore avversaria, sfiorando più volte il pareggio. Sono convinto che ciascun giocatore abbia dato il massimo e che abbia onorato al meglio un torneo nel quale si sono affrontate compagini sicuramente di livello».

Soddisfazione anche per l’intera Polisportiva Poggio Moiano, che, sulla propria pagina Facebook, appare orgogliosa del suo gruppo calcistico Under 19: «GRAZIE, RAGAZZI! La vostra squadra è stata fortemente desiderata dalla società ed è nata in un momento particolare, quando il Covid ha fermato tutto, compreso lo sport. Nonostante questo, siete rimasti uniti e avete dimostrato a tutti cosa vuol dire essere un gruppo, una vera squadra. Siete andati oltre ogni aspettativa portandoci fino alla semifinale, l’unica squadra della provincia di Rieti. Ci avete fatto emozionare e ci avete fatto riscoprire la bellezza di vedere gli spalti pieni e di sentire il calore dei tifosi. Purtroppo il calcio è così, si vince e si perde; oggi abbiamo perso, ma usciamo dal torneo a testa alta, pronti per ripartire da qui. L’ASD Polisportiva Poggio Moiano è fiera di voi, crede in voi e farà di tutto affinché il gruppo rimanga unito per raggiungere grandi traguardi, INSIEME! Grazie a tutti voi e grazie a mister Mirko Manganaro. Sempre forza Poggio Moiano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA