Rieti, benemerenze Coni 2018,
saranno tredici i premiati

Sabato 9 Novembre 2019 di Giacomo Cavoli
RIETI - Saranno in 13 quest’anno a ricevere le Stelle al Merito Sportivo e le Medaglie al Valore Atletico - che il Coni Lazio assegnerà  lunedì 11 novembre alle 17 nella cerimonia organizzata presso il Centro Pastorale “San Michele Arcangelo” a Contigliano - per l’opera prestata in ambito sportivo e per aver ottenuto risultati di alto livello in Italia e all’estero. Premi speciali del Comitato Lazio saranno poi consegnati a persone, scuole e società sportive che nel corso dell’anno hanno collaborato nella realizzazione dei progetti Coni, promuovendo l’attività sportiva nella provincia reatina.

STELLE AL MERITO SPORTIVO

Stella di bronzo per Oliviero Olivieri, uomo di sport e istruttore di calcio, docente di educazione fisica, motore dei Giochi Sportivi Studenteschi e attualmente coordinatore tecnico provinciale Coni.
Bronzo anche per Claudio Ponzani, consigliere Fisw, presidente del Club Nautico Varco Sabino e organizzatore dei Campionati europei di wakeboard al lago del Salto, evento di promozione per tutto il territorio.
Terza Stella di bronzo ad Antonio Tavani, con trascorsi dirigenziali nella polisportiva di Cantalice e nell’Associazione Veterani dello Sport e ideatore della “Saletta dei Ricordi”, la mostra ideata a Cantalice sulla tragedia aerea del 1955 al Terminillo.

MEDAGLIE AL VALORE ATLETICO

Riconoscimento ad Antonio Scappa, campione italiano di velocità in montagna. Poi le staffettiste dell’atletica leggera Giulia Latini e Maria Enrica Spacca, campionesse italiane della 4x100 insieme a Lorenzo Valentini, tricolore nella 4x400. Stesso riconoscimento per la campionessa del disco Valentina Aniballi.

Nutrita come sempre anche la pattuglia del pentathlon con i campioni italiani Alessandro Colasanti e Maria Lea Lopez, insieme alla vicecampionessa europea della staffetta Alessandra Frezza e a Francesca Tognetti, sesta a squadre ai Mondiali di Città del Messico. Chiude la lista il canottiere Andrea Bolognini, campione italiano quattro di coppia pesi leggeri.

PROMOZIONE SPORTIVA

Per il progetto nazionale dei Centri Coni, rivolto a giovani tra i 5 e i 14 anni e attuato attraverso il coinvolgimento delle società sportive del territorio iscritte al registro delle Asd Coni, i riconoscimenti verranno assegnati a: Pro Calcio Studentesca Rieti 1999; Asd Fortitudo Rieti; Asd Volley Accademy Rieti; Asd Rieti in line, Asd Ritmica Feronia e Asd Kylami Ranch TC.

L’istituto comprensivo di Fara Sabina sarà invece premiato per il percorso valoriale dello “Sport di Classe”. La casa circondariale di Rieti, con la direttrice Vera Poggetti, per il progetto regionale dello “Sport entra nelle Carceri”.
Infine, la Federazione Pentathlon Moderno per i risultati ottenuti al Trofeo Coni. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma