Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Comunali 2022: Paolo Bigliocchi si candida nella lista del Pd a sostegno di Simone Petrangeli

Comunali 2022: Paolo Bigliocchi si candida nella lista del Pd a sostegno di Simone Petrangeli
di Antonio Bianco
2 Minuti di Lettura
Venerdì 15 Aprile 2022, 23:44 - Ultimo aggiornamento: 23:45

RIETI Paolo Bigliocchi si candida alle comunali del 12 giugno con il Partito democratico-Progressisti. A spiegarne i motivi è il diretto interessato.

«Ero assolutamente convinto di non farlo e così determinato a non farlo – scrive – che alla fine l’ho fatto. Pensavo che fosse una stagione finita ma ci attende un nuovo confronto, un confronto difficile in cui si chiede la presenza di tutti per provare davvero a dare una svolta al futuro». Per l’ex sindaco ed assessore nella giunta Petrangeli è il momento della responsabilità. «Non si può desistere dalla lotta – sottolinea –, c’è bisogno di tutti noi per cercare di realizzare obiettivi ambiziosi ed allora pensavo proprio di non farlo, ma ho data la mia disponibilità per la candidatura a consigliere comunale a sostegno di Simone Petrangeli».

Bigliocchi, medico di famiglia, è stato sindaco della città dal settembre 1992 al settembre 1993. Nel 2009 è consigliere provinciale alla Provincia con delega alla sanità. Dal 2012 è stato assessore comunale nella giunta Petrangeli fino al giugno 2017, quando quest’ultimo perse contro Cicchetti per 99 voti al ballottaggio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA