Rieti, cimitero chiuso: scoppia la protesta, riaperto dopo oltre due ore

Domenica 12 Luglio 2020 di Giacomo Cavoli
Cimitero

RIETI - Amara sorpresa domenicale, oggi, per i tanti visitatori che di buon mattino si sono recati a far visita ai loro cari al cimitero di Rieti.

Fino circa alle 10 30, infatti, il cimitero è rimasto chiuso, scatenando a quel punto le ire dei tanti visitatori rimasti sbigottiti nel trovare l'ingresso inaccessibile come fosse un normale orario di chiusura. Una rabbia che si è riversata in buona parte anche sui canali social, dove in molti hanno sottolineato la sorpresa, mai registrata negli ultimi anni.

Un giallo durato più di due ore, fin dalle 8.15 del mattino, ora segnalata per l'apertura di domenica fino alle 13, prima del turno pomeridiano dalle 15 alle 18.45. Alla fine, le proteste devono aver trovato il giusto canale di comunicazione e così, intorno alle 10.30, il cimitero è stato riaperto.

Ultimo aggiornamento: 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA