Rieti, il Cantalice dei giovani blocca sullo 0-0 la capolista Fiano. Patacchiola: «Complimenti ai ragazzi». Ora lo stop

Domenica 25 Ottobre 2020 di Andrea Giannini
Mister Simone Patacchiola

RIETI - Il Cantalice dei giovani ferma la corsa del Fiano Romano: al Ramacogi termina 0-0. Al momento solo Cantalice e Passso Corese (1-1) riescono a fermare la prima della classe.

Ora lo stop: il nuovo Dpcm impone la pausa dell’attività dilettantistica regionale almeno fino al 24 novembre.

Il match

Prima frazione a tinte biancorosse. Ottime trame di gioco da parte del Cantalice che non riesce a trovare il gol dopo svariate azioni manovrate. Le uniche conclusioni arrivano da fuori area. Per il Fiano l’azione più pericolosa arriva su ripartenza: Pangallozzi si trova a tu per tu con Scaramuzzino ma il numero uno reatino riesce a neutralizzare.

Nella ripresa arrivano le occasioni più nitide per i biancorossi. Pezzotti e Agostini spaventano la retroguardia del Fiano, quest’ultimo ha l’occasione più importante del match: a pochi passi dalla porta ospite il giovane sembra aver messo la palla in rete ma Nasti arriva con un poderoso intervento a sventare il possibile vantaggio del Cantalice.

Il commento

Le parole di mister Simone Patacchiola: «Complimenti ai miei ragazzi. Nonostante la giovane età abbiamo affrontato la prima della classe a testa alta. Ora ci fermiamo, data la situazione generale credo sia la decisioni più giusta».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA