Rieti, subito emozioni nella prima giornata del Tricolori Under 18. Foto

Venerdì 11 Settembre 2020 di Riccardo Fabi
Giulia Giuffi della Studentesca (foto Riccardo Fabi)

RIETI - Entrano subito nel vivo i tre giorni di atletica del Guidobaldi, una mattinata di prove multiple decathlon per gli allievi e eptathlon per le allieve, gare che hanno dato il via ai Campionati italiani Allievi 2020, nel pomeriggio le gare individuali.

Oltre 1300 gli atleti-gara, molti Under 18 della Studentesca Milardi a caccia di buone prestazioni per continuare a migliorare quello fatto finora, nel pomeriggio le gare individuali che vedranno  impegnati gli atleti rossoblù;  Luce Barbi, nell’asta (ricordiamo la sua buona prestazione nell’ultima uscita durante il Trofeo Città di Rieti),  le allieve Ragni Rebecca e Beccarini Laura nei 400 ostacoli e per il martello Lorenzo Mattei per gli allievi mentre Ndaya Raphelle Mulumba e Chiara Tolli per le allieve.

La mattinata del Guidobaldi inizia subito con i 100mt decathlon mentre per le gare eptathlon la prova da affrontare sono i 100 ostacoli, con la romana Giulia Giuffi della Studentesca che arriva prima nella seconda serie con una prestazione di 15.42 (787 punti iniziali per lei). Entra in gara nell’alto con 1.41 nella prima prova, supera 1.44 e 1.47 al secondo tentativo nella serie,  1.50 al primo tentativo, 1.53 al secondo tentativo e tre nulli a 1.56; per il momento è terza nella classifica generale, ma altre cinque gare attendo la giovane rossoblù, due nella giornata di oggi e tre attese per domani.

Ma la giornata del Guidobaldi, entrerà nel vivo delle specialità: grande attesa come già annunciato per gli allievi e allieve della Studentesca impegnati in questi tre giorni di grande atletica al Guidobaldi.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA