La Bf Sport torna al successo: Fidene ko 1-0, decisivo il rigore di Salvi. Gentili: «Meritavamo margine più ampio»

Luca Salvi, autore del gol della vittoria (foto Beatrice Carlone)
di Andrea Giannini
2 Minuti di Lettura
Domenica 28 Novembre 2021, 15:47

RIETI - La Bf Sport ritrova il successo: tra le mura amiche del Gudini termina 1-0 contro il Fidene. Tre punti agguantanti in uno snodo fondamentale per la stagione. I 14 punti valgono il settimo posto ma il terzo posto dista sole tre lunghezze.

Il primo tempo

Partono bene i padroni di casa. Spingono sin dal primo minuto riversandosi sulla metà campo degli ospiti: al 14’ è rigore in favore dei gialloneri. Sul dischetto si presenta l’insolito Luca Salvi che prende il posto del rigorista Pangallozzi. Il difensore centrale si mostra freddo davanti a Rossi portando i suoi in vantaggio. Il gol non smuove il Fidene e la Bf Sport continua a spingere: Pangallozzi, Cavallari e Poddesu si divorano le occasioni del raddoppio davanti all’estremo difesore ospite. Ci prova anche Floridi che scheggia il palo.

La ripresa

Stesso copione nella ripresa: il Fidene resta insidioso solo sui calci da fermo ma la i reatini si mostrano sempre attenti. Gialloneri ancora pericolosi sulle conlusioni di Pangallozzi e Cavallari, Poddesu colpisce una traversa e un palo. Nel finale Cardini non trova la porta sfiorando il palo di pochi centimetri.

Il tecnico Fabio Gentili

«Meritavamo di vincere con un margine più ampio. Cercheremo di impegnarci di più in allenamento perché dobbiamo concretizzare di più. Per rimediare a questo durante il mercato invernale la società cercherà sicuramente di trovare un centro avanti di ruolo per rimediare all’assenza di Monaco. Sono soddisfatto solo dei tre punti, dobbiamo migliorare su altri aspetti».

Il tabellino

Bf Sport: Pezzotti, Morelli (28’ st Sestili), Grillo, Grifoni (28’ st Casciani), Salvi, Amoroso, Poddesu, Severoni, Pangallozzi (28’ st Cardini), Cavallari (41’ st Gonzalez), Floridi. A disp. Colazo, Chinzari, De Santis. All. Fabio Gentili

Fidene: Rossi, Magurno (1’ st D. Caggia), Bonamici, Diaco (1’st Bonfiglioli), Bandiera, Pastorelli, A.Caggia (38’ st Mosa), Di Gennaro, Barricelli, Pasi (44’ st Autariello), Pampaloni(21’st Negro). A disp. Paganucci,Cocilovo, Marchionni, Martini. All. Massimiliano Fagetti

Arbitro: Sambuchi di Tivoli (Rainaldi-D’Ippolito)

Reti: 14’ pt Salvi su rigore

Note: Ammoniti: Grifoni, Salvi, Casciani, Amoroso (B), Magurno, Banidera (F) Recupero: 0’pt-4’st

© RIPRODUZIONE RISERVATA