Rieti, doppio successo per Cantalice,
poker Casali, tris P.Corese.
U17 e 16: risultati e commenti

Martedì 3 Dicembre 2019 di Matteo Di Mario
L'U17 dell'Accademia Calcio Sabina (Foto Faiola)
RIETI - Nel fine settimana si sono concluse le sfide della nona giornata dei campionati U17 e U16 regionali (gironi B) e del settimo turno degli U17 e U16 provinciali (raggruppamenti D-C). Doppio successo per Cantalice in un weekend in cui vincono anche altre quattro reatine.

UNDER 17 REGIONALE (GIRONE B)
Tra le mura amiche, Cantalice supera 3-1 la Spes Artiglio (11) grazie alla doppietta di Creazzo e al gol di Kume. I biancorossi hanno ora 20 punti in classifica e condividono il quarto posto con il Sansa. Daniele De Massimi, vice allenatore dei padroni di casa: «Nel primo tempo è stato un match piuttosto combattuto, mentre nella seconda frazione abbiamo alzato il ritmo di gioco, facendo girare la palla più velocemente e portandoci più volte in gol. Peccato per la rete subita su rigore all'ultimo. Complimenti a tutti i ragazzi per la buona prestazione». 

UNDER 16 REGIONALE (GIRONE B)
Grazie alle reti di Battisti, Gentili, Mancini, Dionisi, Nobile e Tavani, un Cantalice travolgente batte 6-0 gli ospiti de La Rustica (4) e mantiene il quarto posto insieme all'Atletico Vescovio. Attualmente i reatini sono a - 4 dalla vetta occupata dal Tirreno. Enrico Marchioni, team manager dei vincitori: «Ottimo approccio alla gara dei ragazzi. Dopo aver chiuso il primo tempo con un doppio vantaggio, nella ripresa la squadra ha leggittimato la vittoria, portando a casa tre punti importanti. Siamo, inoltre, felici di aver avuto buone impressioni da chi, fino ad adesso, aveva avuto meno spazio in campo».

UNDER 17 PROVINCIALE - ROMA (GIRONE D)
Di fronte al proprio pubblico, Casali Poggio Nativo si impone 4-0 sulla Maglianese, trovando il primo successo della stagione. Decisivi i gol di Angeloni (2), Tulli e Principessa. Diego Ciminelli, mister dei padroni di casa: «Una vittoria che aspettavamo da tempo. Durante le ultime settimane, i ragazzi hanno lavorato con grande impegno e dunque meritano questo successo».

Grazie alle reti di Lorenzini e Zeno, lo Sporting Rieti batte 2-0 gli ospiti di Santa Lucia.

Tre punti anche per l'Accademia Calcio Sabina, corsara 1-0 sul campo della Valle del Peschiera. Il gol della vittoria è siglato da Negoita. Emiliano Faiola, allenatore dei vincitori: «Partita non bellissima da un punto di vista tecnico: il terreno di gioco era molto scivoloso ed è stato difficile esprimere il nostro calcio. Tuttavia, siamo riusciti a ottenere un successo importante grazie ad una grande prova di carattere».

Commenta il match anche Paolo Patacchiola, tecnico degli sconfitti: «Un ko immeritato. Abbiamo creato moltissimo, rendendoci continuamente pericolosi, ma gli avversari ci hanno punito su una delle poche occasioni avute. Il calcio è anche questo, per cui rimbocchiamoci le maniche e non abbassiamo la concentrazione in vista delle prossime sfide».

Ancora un risultato negativo per il Velinia che, nonostante le reti di Annibaldi e Cesaretti, viene travolta 6-2 in casa del Mentana.

Weekend da dimenticare pure per Pro Calcio Studentesca e Poggio Mirteto, superate rispettivamente 3-0 e 6-0 da Settebagni e Real Monterotondo Scalo.

Infine, termina 0-1 la sfida tra Castrum Monterotondo e Spes Montesacro.

La classifica: Spes Montesacro 18; Accademia Calcio Sabina 16; Valle del Peschiera, Settebagni 15; Sporting Rieti, Real Monterotondo 13; Santa Lucia 12; Castrum Monterotondo 11; Mentana 9; Poggio Mirteto, Velinia 4; Casali Poggio Nativo 3; Maglianese 1; Pro Calcio Studentesca 0

UNDER 16 PROVINCIALE - ROMA (GIRONE C)
Nella tana del Riano (3), Passo Corese (3) vince 3-1 grazie alle reti di Teodori e Rubini sommate ad un autogol. Sandro Teodori, nuovo mister dei bianconeri al posto di Stefano De Angelis, commenta così il match: «Gara combattuta che i ragazzi hanno saputo interpretare al meglio. Il gruppo sta lavorando bene e mi sta dando delle belle soddisfazioni, considerando anche il successo della scorsa settimana appena sono arrivato in panchina. Continuiamo così rimanendo, però, concentrati».

Finisce 2-2 tra Accademia Calcio Sabina (10) e Saxa Flaminia Labaro (4). Per i padroni di casa gol di Capogrossi e Manole. Daniele Valenti, tecnico della squadra reatina: «Primo tempo giocato male sia per atteggiamento sia per qualità e terminato giustamente in svantaggio. Nella ripresa abbiamo alzato il livello, ma non è bastato. Si doveva fare meglio e quindi bisogna tornare con i piedi per terra. È sicuramente giusto avere entusiasmo, però si deve lavorare bene».

Fine settimana horror per la Pro Calcio Studentesca (ultima a quota 0), surclassata 15-0 in trasferta dalla Spes Montesacro (prima a 21) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma