La Fanfara dei Bersaglieri apre di corsa le visite di notte ai Musei Vaticani

Città del Vaticano - Le sale silenziose, immerse in una atmosfera quasi sospesa, sicuramente una cosa più unica che rara visitare i Musei Vaticani in queste condizioni, visto che di giorno sono presi d'assalto da milioni di turisti. Fino al 26 ottobre, il percorso museale del pontefice sarà visitabile tutti i venerdì anche la sera, dalle 19 alle 23 (con prenotazione obbligatoria sul sito web). I Musei Vaticani tornano ad aprire le porte alle visite serali, dando la possibilità ai visitatori di godere dello spettacolo naturale del tramonto e del crepuscolo nel cortile del Belvedere appena restaurato, per poi proseguire nella pinacoteca con i capolavori di Giotto, Leonardo da Vinci e Caravaggio. Ieri sera la prima apertura festeggiata con la fanfara dei Bersaglieri che ha aperto il circuito, con un'inedita corsa nei maestosi corridoi del museo.
 


 
Sabato 21 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 23-04-2018 14:52

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-04-21 17:44:54
Come a Porta Pia?
QUICKMAP