Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

The Edge in Vaticano, il chitarrista degli U2 ha tenuto un concerto nella Cappella Sistina

The Edge in Vaticano, il chitarrista degli U2 ha tenuto un concerto nella Cappella Sistina
di Franca Giansoldati
1 Minuto di Lettura
Lunedì 2 Maggio 2016, 18:11 - Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 10:54
CITTA' DEL VATICANO - La notizia è trapelata solo oggi. The Edge, all'anagrafe David Evans, è stato il primo chitarrista ad aver suonato nella Cappella Sistina. Il componente degli U2 sabato sera si è esibito per un pubblico di circa 200 persone tra dottori e ricercatori, intervenuti alla conferenza sulla medicina regenerativa ospitata in Vaticano in questi giorni. The Edge, che ha cantato in tre brani degli U2: "Walk on", "Yahweh", "Ordinary Love" più la cover di Leonard Cohen "If it be your will", ha dichiarato: «Quando mi è stato chiesto di essere il primo artista contemporaneo a suonare nella Cappella sistina non sapevo cosa dire perché solitamente è un altro a cantare - ha scherzato il chitarrista, con riferimento a Bono, voce del gruppo - comunque vorrei ringraziare Papa Francesco che sta facendo un lavoro incredibile e spero che possa continuare a lungo. Lui è veramente il Papa della gente».
© RIPRODUZIONE RISERVATA