Mossa di Bergoglio: porpora all'arcivescovo dell'Aquila

di Franca Giansoldati
CITTà DEL VATICANO Il terremoto dell'Aquila sembra ormai una cosa distante, quasi archiviata nella memoria, qualcosa di lontano anche se le ferite non sono mai state rimarginate. A riportare sotto i riflettori quel pesantissimo dossier nazionale - ampiamente segnato dal fallimento della ricostruzione, dal depauperamento di una vasta area che non si è più ripresa dalle scosse, sotto il lento e costante spopolamento dei paesi - è stato Papa Francesco. QUINTO CONCISTORO Ieri pomeriggio a San Pietro durante il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 29 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 30-06-2018 15:25

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP