Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il Papa celebra una messa per padre Jacques, ucciso dall'Isis a Rouen

Il Papa celebra una messa per padre Jacques, ucciso dall'Isis a Rouen
di Franca Giansoldati
1 Minuto di Lettura
Martedì 13 Settembre 2016, 11:15 - Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 14:55

Città del Vaticano Domani mattina Papa Francesco nella cappella di Casa Santa Marta celebrerà una messa in suffragio di padre Jacques Hamel, il parroco sgozzato dai terroristi islamici nella chiesa di Rouen il 26 luglio scorso. Per molti è una figura morta come un martire, ucciso senza pietà davanti all'altare, al grido di Allah-u-akbar. L'attentato a Rouen è stato condannato dalle autorità musulmane.

A Rouen l'imam ha ricordato l'anziano sacerdote come un amico, con il quale aveva buoni rapporti di buon vicinato visto che la chiesa si trova molto vicina alla moschea. In segno di vicinanza ai familiari di padre Jacques Hamel e di tutta la comunità di Rouen il Papa celebrerà la messa davanti ad un gruppo di 80 pellegrini della diocesi e al loro vescovo, Dominique Lebrun.

Finora il Papa, per evitare di alimentare un clima incandescente, ha scelto di non soffermarsi a parlare di quell'attentato, il primo portato avanti dai miliziani dell'Isis contro una chiesa in Europa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA